mercoledì, 26 aprile 2017 - 21:36
Home / Prove / Primo Contatto / Abarth 595 Pista | Prova su strada
Abarth 595 Pista

Abarth 595 Pista | Prova su strada

Tempo di lettura: 3 minuti

L’ Abarth 595 Pista arricchisce la gamma Abarth 595 e si va ad inserire tra 595 145 CV e 595 Turismo 165 CV. Noi l’abbiamo provata sulle impegnative e divertenti strade intorno a Chia in Sardegna.

Esterni: nuove personalizzazioni

L’Abarth 595 Pista è disponibile sia in versione berlina sia cabrio, in cinque colori di carrozzeria con dettagli a contrasto: Grigio Campovolo, Bianco Gara, Rosso Abarth, Grigio Record, Nero Scorpione.

Dal punto di vista estetico, l’Abarth 595 Pista spicca per la possibilità di scegliere il colore dell’inserto paraurti anteriore e posteriore, delle calotte degli specchietti retrovisori e delle pinze dei freni tra nero, rosso e giallo. Inoltre, i dettagli esterni presentano una finitura cromo satinata, ripresa anche dal badge specifico “595 Pista”.

Abarth 595 Pista

Sulla versione cabrio, dotata di capote ad azionamento elettrico, di serie anche i sensori parcheggio posteriori.
Tra gli optional, l’antenna nascosta con tappo alluminio 595 sul tetto, i fari Xeno con lavafari, i cristalli posteriori oscurati e il tetto apribile elettrico in vetro “Sky dome” per la versione berlina.

Interni in stile Abarth

All’interno, sedili sportivi Abarth in tessuto con regolazione in altezza, a richiesta in pelle nera, quadro strumenti con display a colori TFT da 7″, fascia plancia grigio opaco, climatizzatore, volante sportivo in pelle con mirino. A richiesta, climatizzatore automatico e specchio retrovisore interno elettrocromico.
A bordo della Abarth 595 Pista trovano spazio anche il moderno sistema di infotainment Uconnect con schermo touch HD 7″, DAB, 6 altoparlanti, Bluetooth con audio streaming, porte USB/AUX e servizi Live grazie ai quali è possibile utilizzare numerose applicazioni. Direttamente dal sistema si può accedere a Facebook, Twitter, ascoltare oltre 35 milioni di canzoni grazie a Deezer e sintonizzarsi su 100.000 stazioni radiofoniche con Tuneln. Reuters News offre aggiornamenti in tempi reali, mentre i servizi di TomTomLive forniscono informazioni su traffico, meteo e Autovelox.

Il sistema di infotainment Uconnect offre su richiesta il navigatore satellitare integrato e il sistema audio Premium Beats, con 440 W di potenza, 6 altoparlanti e un subwoofer.
Su Abarth 595 Pista è possibile tenere sempre sotto controllo le proprie performance e condividere i risultati con gli amici: il nuovo sistema Uconnect con touchscreen HD da 7″ integra comandi al volante con Bluetooth, 6 altoparlanti e il sistema DAB.

Abarth 595 Pista - Uconnect HD LIVE

Con il sistema Uconnect 7″ HD LIVE, inoltre, si può accedere alle app del dispositivo Android grazie ad Android Auto, o a quelle del proprio iPhone con Apple CarPlay. Apple CarPlay è il modo più facile e sicuro per utilizzare iPhone in auto, accedendo a Maps, Apple Music, per inviare messaggi e altro ancora tramite l’assistenza vocale di Siri e la tecnologia Uconnect.

Alla guida dell’Abarth 595 Pista sulle strade della costa sarda

L’ Abarth 595 Pista è equipaggiata con il potente motore 1.4 T-jet da 160 CV, per una potenza specifica di 117 CV/litro, che sviluppa una coppia di 230 Nm a 3000 giri. La velocità massima è di 216 km/h, e l’accelerazione da 0 a 100 avviene in 7,3″. Anche i contenuti tecnici sono di livello, come i dischi freno anteriori forati e ventilati da 284×22 mm e i dischi freno posteriori forati da 240×11 mm; le sospensioni posteriori Koni con tecnologia FSD; lo scarico ad alte prestazioni Abarth Record Monza con sistema Dual Mode e quattro terminali. Di serie il 1.4 T-jet da 160 CV è abbinato al cambio meccanico a 5 marce ma, su richiesta, è disponibile il cambio sequenziale robotizzato Abarth con palette al volante. Di serie anche i cerchi in lega “Formula” da 17″, nero opaco, con pneumatici 205/45 e i fari fendinebbia.

L’Abarth 595 Pista è come le sue sorelle 595 molto rapida nell’inserimento in curva, segue con grande fedeltà la traiettoria e rimane sempre incollata all’asfalto anche in uscita, quando deve scaricare i suoi cavalli 160 CV. Anche il cambio a cinque marce si comporta bene, con una leva ed escursione corta per innesti precisi e veloci.

Abarth 595 Pista

Il nome della serie speciale, “Pista”, rievoca immediatamente la sua vocazione “racing” e le inedite features del sistema Abarth Telemetry. Le evolute caratteristiche dell’infotainment consentono infatti di precaricare alcuni dei circuiti più famosi del mondo, come Monza, Spa-Francorchamps e Red Bull Ring, selezionarli durante le sessioni in pista per visualizzarne la mappa dettagliata e ricevere indicazioni di guida in tempo reale per migliorare i tempi sul giro. In questo modo, chiunque guidi una Abarth 595 Pista può in ogni momento accedere alle sessioni registrate e analizzare le proprie performance. Non solo: grazie alla funzione Routes l’utente può creare un percorso personalizzato, accedere a quelli da lui creati in precedenza e registrare la traccia GPS su ogni percorso per poi analizzarla.

Abarth 595 Pista: porte aperte il prossimo 7 e 8 aprile

Abarth 595 Pista

La versione Pista completa l’offerta dell’Abarth 595, che si declina in altri tre allestimenti (595, 595 Turismo e 595 Competizione) con altrettanti livelli di potenza che permettono di soddisfare clienti sempre più esigenti e preparati.

I prezzi per l’Abarth 595 Pista partono da 22.650 euro e 25.150 euro per la versione Abarth 595C Pista, cioè la versione cabrio. Anche questi esemplari possono essere personalizzati ed elaborati grazie al ricco catalogo di kit ed accessori.

Autore: Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Nuova Vokswagen Golf R 2017

Nuova Volkswagen Golf R | Prova in anteprima

Tempo di lettura: 4 minutiTutto ebbe inizio 15 anni fa, con il modello originario di questa serie, la Golf …