lunedì, 18 dicembre 2017 - 19:15
Home / Notizie / Tecnologia / Debutto per Mopar al Motor Show

Debutto per Mopar al Motor Show

Tempo di lettura: 3 minuti

Per la prima volta Mopar è presente al Motor Show e allo stand del Marchio la personalizzazione delle vetture del gruppo FCA la fa da padrone.

Il pubblico del Motor Show può infatti apprezzare gli accessori Mopar installati su alcuni modelli di Jeep, Alfa Romeo, Fiat e Fiat Professional. Queste vetture sono un esempio concreto del ruolo di Mopar, da sempre al fianco  di tutti i brand di FCA nella personalizzazione post vendita dei veicoli per accontentare anche i clienti più esigenti.

I modelli presenti al Motor Show di Bologna sono l’Alfa Romeo Giulietta, Jeep Wrangler, Fiat 500X e il pick-up Fullback di Fiat Professional. Bastano queste quattro vetture per mostrare la grande gamma di accessori sviluppato secondo una collaborazione diretta con la piattaforma di progetto del modello FCA al quale sono dedicati: un solido legame che solo Mopar offre grazie alla lunga storia di collaborazione con i brand del gruppo italo-americano.

Mopar Motorshow Jeep

In anteprima nazionale, Jeep ha portato la Wrangler Rubicon personalizzata con il Pack MoparONE che va ad includere un kit di rialzo dell’assetto così da esaltarne le sue doti da vera fuoristrada. Questo kit non è stato montato in fase di post vendita ma è parte integrante di una vettura personalizzata 100 % Mopar e perfettamente legale per l’uso su strada nell’area EMEA. Parliamo di dettagli: il pacchetto MoparONE include kit di rialzo da 2″, stabilizzatore sterzo, piastre di protezione e cerchi da 17″ in alluminio nero con pneumatici maggiorati Hankook Dynapro 265/75 R17. Inoltre, per esaltare la personalità off-road dell’iconica Wrangler, lo speciale modello Rubicon “Moparizzato” è completato da altri accessori firmati Mopar: scarico cromato, light-bar nera con luci alogene per l’off-road, cofano con prese d’aria, griglia frontale, tappo carburante e pedane laterali tubolari, calotte e abbellimenti interni, mezze porte anteriori in tinta vettura, soft top, badge Mopar e paraspruzzi anteriori e posteriori. 

Mopar Motorshow Alfa

Passando all’auto scelta da Alfa Romeo come simbolo della collaborazione tra il Marchio del Biscione e Mopar è la Giulietta Veloce caratterizzata da dettagli in carbonio che ne esaltano il carattere sportivo, oltre a elementi specifici come il battitacco illuminato, i terminali di scarico maggiorati,  le minigonne con inserto rosso Alfa, il badge veloce rosso Alfa, l’organizer baule e il tappo serbatoio in alluminio.

Mopar Motorshow Fullback

Veicolo completamente diverso ma che incuriosisce è invece la proposta di Fiat Professional con il suo Fullback esposto allo stand Mopar: si tratta di una doppia cabina con livrea “Titanium Grey” e accessoriata con la sport bar cromata, finiture laterali cromate sulle portiere, batticalcagno  e cassone accessoriato con copertura rigida in tinta vettura e rivestito internamente con uno specifico bedliner caratterizzato Mopar. Un mezzo robusto ed affidabile su ogni terreno, arricchito dall’offerta di accessori Mopar ancora più completo nel suo ruolo. Proprio nei veicoli commerciali la disponibilità di accessori per le esigenze professionali rappresentano la risposta più efficace per il cliente e il suo business.

Mopar Motorshow 500X

Infine, completa l’esposizione Fiat 500X, nell’allestimento City Look, con livrea Bronzo impreziosita da numerosi accessori provenienti dal ricco catalogo Mopar: cerchi in lega da 18” diamantati, barre portaoggetti complete di porta snowboard, organizer baule e pack Cromo caratterizzato da inserti cromati quali modanature laterali e su cofano, calotte specchi  e cornici fendinebbia.

I contratti di servizio Mopar Vehicle Protection mantengono i veicoli in condizioni perfette grazie ad un’ampia gamma di servizi  di assistenza garantiti da FCA e progettati per assicurare il piacere di guidare il proprio veicolo in tranquillità grazie ai pacchetti di garanzia Maximum Care e Easy Care: la prima estende la garanzia per un massimo di tre anni dopo la sua naturale scadenza mentre Easy Car blocca il prezzo degli interventi di manutenzione periodica fino a 5 anni, consentendo ai clienti di non saltare mai un tagliando.

I contratti di servizio Mopar Vehicle Protection possono essere sottoscritti direttamente al momento dell’acquisto di un nuovo veicolo ed essere inclusi (se lo si desidera) nell’offerta finanziaria FCA Bank. Nello specifico Easy Care  può essere sottoscritto in qualsiasi momento antecedente al primo tagliando, mentre Maximum Care può essere sottoscritto entro 24 mesi dall’immatricolazione del veicolo.

I visitatori del Motor Show di Bologna potranno ricevere materiale informativo sui contratti di servizio di Mopar® Vehicle Protection direttamente allo stand del salone bolognese.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Uconnect HD Live

Fiat 500L: debutta il nuovo Uconnect HD Live

Tempo di lettura: 2 minutiSu  nuova 500L integrare lo smartphone, sia iOS sia Android, diventa una pura formalità. Con …