giovedì, 22 giugno 2017 - 14:14
Home / Notizie / Tecnologia / Il Gruppo Volkswagen e Anhui Jianghuai Automobile (JAC) puntano sull’elettrico in Cina

Il Gruppo Volkswagen e Anhui Jianghuai Automobile (JAC) puntano sull’elettrico in Cina

Tempo di lettura: 3 minuti

È Stato firmato venerdì scorso il protocollo d’intesa tra Volkswagen AG e Anhui Jianghuai Automobile Co., Ltd. (JAC) con l’obiettivo di definire una collaborazione a lungo termine per lo sviluppo congiunto di veicoli puramente elettrici in Cina.

Dal momento che intendiamo essere in prima linea sul fronte della mobilità elettrica, stiamo esaminando tutte le opzioni per stabilire una stretta e vantaggiosa partnership con JAC. Riteniamo che questa collaborazione possa non soltanto giovare alle nostre Aziende, ma anche essere di grande utilità per i nostri Clienti, per un ambiente sano e in generale per la società” ha dichiarato Matthias Müller, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen AG.

Secondo il protocollo d’intesa le parti si incontreranno per discutere dello sviluppo dei new energy vehicles (NEV) e per avviarne la produzione per ottimizzare i consumi di carburante, con l’intento di sviluppare soluzione di mobilità ad emissioni zero.

Commentando l’accordo, An Jin, Presidente di Anhui Jianghuai Automobile Co., Ltd., ha affermato: “Siamo lieti di poter collaborare con il Gruppo Volkswagen, con una particolare attenzione sui veicoli di nuova energia, per fornire ai Clienti cinesi veicoli elettrici (BEV) economicamente molto vantaggiosi che promuovano lo sviluppo del settore e la trasformazione dell’industria automobilistica in Cina. La collaborazione prevista tra JAC e il Gruppo Volkswagen può essere definita un esempio di “Creating Together”, che rappresenta un vantaggio reciproco e una situazione conveniente per entrambe le parti. Contiamo di sviluppare questa collaborazione con un nuovo modello di business nel processo di apertura dell’industria dell’auto cinese”.

Nell’ambito della “Together –Strategy 2025”, il Gruppo Volkswagen si sta concentrando sulla mobilità sostenibile non solo nel paese asiatico ma anche a livello mondiale: lancerà infatti un’iniziativa di ampia portata sul fronte della mobilità elettrica e svilupperà più di 30 nuovi veicoli elettrici alimentati puramente a batteria (battery-powered electric vehicles, BEVs) nei prossimi dieci anni.

Anhui Jianghuai Automobile Co., Ltd. (JAC) è un’azienda automobilistica globale che opera in ambito di ricerca e sviluppo, produzione, vendite e assistenza e altre attività legate alla produzione e vendita di veicoli per il trasporto di persone e merci, inclusi i motori. 

È Stato firmato venerdì scorso il protocollo d’intesa tra Volkswagen AG e Anhui Jianghuai Automobile Co., Ltd. (JAC) con l’obiettivo di definire una collaborazione a lungo termine per lo sviluppo congiunto di veicoli puramente elettrici in Cina.

 

“Dal momento che intendiamo essere in prima linea sul fronte della mobilità elettrica, stiamo esaminando tutte le opzioni per stabilire una stretta e vantaggiosa partnership con JAC. Riteniamo che questa collaborazione possa non soltanto giovare alle nostre Aziende, ma anche essere di grande utilità per i nostri Clienti, per un ambiente sano e in generale per la società” ha dichiarato Matthias Müller, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen AG.

 

Secondo il protocollo d’intesa le parti si incontreranno per discutere dello sviluppo dei new energy vehicles (NEV) e per avviarne la produzione per ottimizzare i consumi di carburante, con l’intento di sviluppare soluzione di mobilità ad emissioni zero.

 

Commentando l’accordo, An Jin, Presidente di Anhui Jianghuai Automobile Co., Ltd., ha affermato: “Siamo lieti di poter collaborare con il Gruppo Volkswagen, con una particolare attenzione sui veicoli di nuova energia, per fornire ai Clienti cinesi veicoli elettrici (BEV) economicamente molto vantaggiosi che promuovano lo sviluppo del settore e la trasformazione dell’industria automobilistica in Cina. La collaborazione prevista tra JAC e il Gruppo Volkswagen può essere definita un esempio di “Creating Together”, che rappresenta un vantaggio reciproco e una situazione conveniente per entrambe le parti. Contiamo di sviluppare questa collaborazione con un nuovo modello di business nel processo di apertura dell’industria dell’auto cinese”.

 

Nell’ambito della “Together –Strategy 2025”, il Gruppo Volkswagen si sta concentrando sulla mobilità sostenibile non solo nel paese asiatico ma anche a livello mondiale: lancerà  infatti un’iniziativa di ampia portata sul fronte della mobilità elettrica e svilupperà più di 30 nuovi veicoli elettrici alimentati puramente a batteria (battery-powered electric vehicles, BEVs) nei prossimi dieci anni.

Anhui Jianghuai Automobile Co., Ltd. (JAC) è un’Azienda automobilistica globale che opera in ambito di ricerca e sviluppo, produzione, vendite e assistenza e altre attività legate alla produzione e vendita di veicoli per il trasporto di persone e merci, inclusi i motori. 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Bosch Tom Tom Radar Road Signature

TomTom e Bosch per Radar Road Signature, il primo layer di localizzazione radar per la guida autonoma

Tempo di lettura: 1 minutoTomTom (TOM2) e Bosch annunciano la creazione di una mappa ad alta definizione che integra il layer Radar …