giovedì, 22 giugno 2017 - 14:18
Home / Notizie / Tecnologia / Seat Ateca vince il premio Autobest

Seat Ateca vince il premio Autobest

Tempo di lettura: 2 minuti

Seat Ateca ha ricevuto il prestigioso riconoscimento internazionale “Best Buy Car of Europe in 2017”, assegnato da Autobest, tra i più autorevoli del Vecchio Continente.

La Ateca segna un punto di svolta per la Seat. Siamo entrati in un nuovo segmento con un prodotto in grado di offrire un’esperienza di mobilità eccezionale per i nostri Clienti e che incarna appieno il nostro DNA. La Ateca sta contribuendo in maniera importante a portare il nostro brand al livello successivo. E questo premio è una riprova del fatto che siamo sulla strada giusta”, afferma Luca de Meo, Presidente Seat.

La giuria di Autobest, giunto quest’anno alla sua sedicesima edizione, ha premiato il SUV di casa Seat scelto tra le 5 finaliste grazie al suo design, al confort offerto a bordo, il rapporto qualità prezzo e la rete di vendita e post vendita del Marchio catalano.

Seat Ateca Autobest testo

La versatilità della gamma Ateca è tra i fattori che hanno poi contribuito al premio di Autobest. Motorizzazioni turbo benzina e turbo Diesel da 115 CV a 190 CV, possibilità di abbinamento con trazione anteriore o integrale, nonché cambio manuale o automatico DSG, costituiscono infatti un’offerta estremamente completa e in grado di rispondere a ogni necessità. L’ampia gamma di equipaggiamenti presenti a bordo, inoltre, spazia dai proiettori Full LED, a una vasta selezione di sistemi di assistenza alla guida (tra cui spiccano Traffic Jam Assist e il nuovo Emergency Assist) e un pacchetto di sistemi di infotainment all’avanguardia, con touchscreen da 8” e connettività FullLink. La versione top di gamma XCellence, inoltre, offre eleganti finiture degli interni con rivestimenti in Alcantara® e, sul fronte della sicurezza, comprende sistemi al vertice della categoria, tra cui spicca il Front Assist con Sistema di frenata di emergenza per la guida in città, che è in grado di riconoscere i pedoni e avvisa il conducente in caso di pericolo di collisione. 

Questo riconoscimento conferma la crescita della Casa spagnola con un’offensiva di prodotto che non ha precedenti nella sua storia. Quattro sono stati infatti i nuovi modelli presentati in questi ultimi 18 mesi: la Ateca, la nuova Leon, già ordinabile e in arrivo ad inizio 2017, la quinta generazione della Ibiza e, per chiudere, il nuovo crossover Arona, per la quale si dovrà aspettare la fine dell’anno prossimo.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Bosch Tom Tom Radar Road Signature

TomTom e Bosch per Radar Road Signature, il primo layer di localizzazione radar per la guida autonoma

Tempo di lettura: 1 minutoTomTom (TOM2) e Bosch annunciano la creazione di una mappa ad alta definizione che integra il layer Radar …