mercoledì, 28 giugno 2017 - 2:15
Home / Notizie / Tecnologia / Skoda: un milione di auto già consegnate nel 2016

Skoda: un milione di auto già consegnate nel 2016

Tempo di lettura: 2 minuti

Škoda ha superato il traguardo del milione di automobili consegnate globalmente nel 2016 con un mese di anticipo rispetto al 2015, raggiungendo così per il terzo anno consecutivo un risultato a 7 cifre.

Artefice del successo e nota di merito, tra le altre, per l’ammiraglia Superb: da gennaio di quest’anno, la terza generazione del modello è stata prodotta in oltre 115.000 esemplari, con un incremento dell’85,2% nelle immatricolazioni rispetto al 2015. Il lancio del nuovo SUV Kodiaq e l’imminente arrivo della nuova Octavia sono le basi su cui la Casa boema punta per un’ulteriore crescita nel 2017.

L’andamento finanziario di quest’anno mostra come Škoda possa crescere in modo sostenibile con una gamma di automobili moderne in grado di essere apprezzate sui mercati internazionali” ha commentato Bernhard Maier, CEO Škoda. “Continueremo a crescere anche nel 2017, il nuovo Kodiaq giocherà un ruolo cruciale in questa strategia, portando il Brand nell’importante segmento dei SUV”.

Anche Fabia e Rapid hanno segnato risultati positivi, con crescite rispettivamente del 6,7% e del 7% rispetto allo stesso periodo del 2015. 361.700 le unità di Octavia vendute da gennaio ad ottobre di quest’anno e con il nuovo modello in arrivo nel 2017 si punta a battere questo dato già di per sé molto positivo.

Con l’arrivo sul mercato di Kodiaq nel corso dei primi mesi del 2017, Škoda inizierà la propria offensiva di prodotto nel segmento dei SUV, uno dei segmenti che registra la crescita più elevata a livello internazionale. Il piano “Strategy 2025” indica la direzione verso cui si muoverà il brand in vista delle sfide future. Tra i punti cardine figurano elettromobilità, digitalizzazione dell’azienda, connettività e nuove forme di mobilità, insieme a nuovi prodotti e novità a livello produttivo. L’obiettivo di Škoda è aumentare le vendite e, al tempo stesso, crescere ulteriormente in nuove aree di business, tra cui i servizi digitali alla mobilità.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Bosch Tom Tom Radar Road Signature

TomTom e Bosch per Radar Road Signature, il primo layer di localizzazione radar per la guida autonoma

Tempo di lettura: 1 minutoTomTom (TOM2) e Bosch annunciano la creazione di una mappa ad alta definizione che integra il layer Radar …