martedì, 22 agosto 2017 - 9:27
Home / Notizie / Tecnologia / Smart ready to drop: una nuova idea per la consegna dei pacchi

Smart ready to drop: una nuova idea per la consegna dei pacchi

Tempo di lettura: 2 minuti

Smart ha recentemente fondato lo Smart Lab, una sorta di Think Tank del marchio tedesco che si occupa di studiare e lanciare nuove idee di mobilità. Recentemente è nata così “smart ready to drop”, ovvero un’offerta di servizi per lo shopping online con la collaborazione di DHL Paket.

I due partner infatti hanno studiato un modo innovativo per consegnare i pacchi direttamente nel bagagliaio delle vetture dei proprietari! I primi test prenderanno il via in autunno a Stoccarda, sede storica di Mercedes e della sorella minore Smart. Ai beta tester Smart farà montare la Connectivity Box predisposta all’uso dell’applicazione ready to drop e, sempre a partire dall’autunno, sarà poi disponibile l’esclusivo modello speciale smart fortwo ready to-edition già dotato di serie di questa predisposizione.

Con smart ready to drop i possessori della compatta tedesca al momento dell’ordine potranno indicare come indirizzo di consegna direttamente la propria auto e sarà poi il corriere a provvedere i resi a bordo della vettura stessa, opportunamente segnalata grazie ad un’applicazione apposita studiata da Smart.

Smart ready to drop segna l’inizio della nostra prossima offensiva volta a migliorare ulteriormente la qualità della vita in città”, ha dichiarato Annette Winkler, Responsabile Smart. “In questo modo rimaniamo fedeli al nostro ruolo pionieristico in termini di mobilità urbana. Sono inoltre già previsti numerosi altri servizi destinati a semplificare ulteriormente la vita in città”.

La Winkler ha poi aggiunto: “La nostra offerta di successo di car sharing car2go, con oltre 1,9 milioni di clienti in tutto il mondo, ci ha permesso di maturare in smart più esperienza di qualsiasi altro costruttore relativamente ai sistemi di accesso digitali di questo tipo. La sicurezza, infatti, ha ovviamente la massima priorità.

“Dopo aver già testato con successo il servizio di consegna nel bagagliaio lo scorso anno per la prima volta nell’ambito di un progetto pilota in Germania, mettiamo ora a frutto il nostro know-how con smart per sviluppare un’altra interessante rivolta ad un target giovane, tecnologico ed amante dell’online”, ha poi aggiunto Jürgen Gerdes, CEO Post – eCommerce – Parcel presso Deutsche Post DHL Group.

Da settembre 2016 sarà poi disponibile Smart Fortwo ready to – Edition a partire da 15.930 euro. La dotazione di serie del modello Edition comprende già cambio a doppia frizione twinamic a 6 rapporti, sistema di navigazione satellitare e Live Traffic. Il Cliente può scegliere liberamente verniciatura e cerchi, configurando così in modo personalizzato la sua Smart Fortwo ready to- Edition in abbinamento agli equipaggiamenti a richiesta selezionati.

Il montaggio a posteriori con la Connectivity Box è possibile per la Smart Fortwo di ultima generazione con motore a combustione (C 451), per l’attuale Smart Fortwo coupé e per Smart Forfour.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

aiuti alla guida Peugeot

Gli aiuti di guida Peugeot estesi a tutti i segmenti

Tempo di lettura: 2 minutiImportanti novità sul fronte della guida semi-autonoma dal Gruppo PSA: gli aiuti alla guida Peugeot …