lunedì, 18 dicembre 2017 - 19:14
Home / Notizie / Tecnologia / TomTom a IFA 2016 con diverse novità

TomTom a IFA 2016 con diverse novità

Tempo di lettura: 2 minuti

TomTom, in occasione dell’inaugurazione di IFA 2016 a Berlino, lancia ben sette nuovi prodotti tra i quali spiccano il primo navigatore TomTom VIO creato appositamente per gli scooter e TomTom Touch per gli amanti del fitness.

TomTom Touch è infatti stato creato sotto forma di braccialetto fitness e analizza la composizione corporea (massa magra, massa grassa) integrandola al contapassi, al monitoraggio del sonno e del battito cardiaco, tutto a portata di polso.

TomTom svela alla fiera berlinese della tecnologia il primo navigatore satelittare TomTom GO dotato di Wi-Fi® integrato per eliminare la necessità di doversi collegare il dispositivo ad un PC ed è pienamente compatibile con Siri e Google Now™, in modo da non distrarsi durante la guida e potersi così affidare ai comodi comandi vocali. Le novità non si fermano qui: TomTom presenta TomTom CURFER, un disposivito che studia e monitora le performance della propria auto.

Sempre per gli amanti del fitness TomTom Sports amplia la gamma di orologi GPS con tre nuovi modelli: TomTom ADVENTURER, TomTom SPARK 3 e TomTom RUNNER 3, pensati e realizzati per offrire agli appassionati dell’esplorazione tutto il patrimonio d’esperienza di TomTom nel settore mappe e navigazione.

In occasione del lancio dei sette nuovi modelli, Luca Tammaccaro, Vice President Dach & Italy di TomTom, dichiara: “Nel 2004 abbiamo cambiato la vita delle persone realizzando il navigatore satellitare per auto e creando, di fatto, una nuova categoria di prodotto. Oggi replichiamo l’impresa con il lancio di TomTom VIO, il primo navigatore per scooter connesso al proprio smartphone, e di TomTom Touch, il nostro primo braccialetto fitness con misurazione di composizione corporea integrata. Continuiamo a innovare e ampliare il nostro patrimonio, dando vita a tecnologie uniche in grado di stimolare la mobilità in modo sempre più affidabile e sicuro, per venire incontro a tutte le esigenze personali che emergono costantemente nella frenetica vita di tutti i giorni”.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Uconnect HD Live

Fiat 500L: debutta il nuovo Uconnect HD Live

Tempo di lettura: 2 minutiSu  nuova 500L integrare lo smartphone, sia iOS sia Android, diventa una pura formalità. Con …