giovedì, 19 ottobre 2017 - 1:51
Home / Notizie / Tecnologia / Volvo Cars produrrà la S90 in Cina

Volvo Cars produrrà la S90 in Cina

Tempo di lettura: 2 minuti

Volvo Cars produrrà le S90 al top della gamma, basate sulla Architettura di Prodotto Scalabile (SPA), presso lo stabilimento di Daqing, situato nella Cina settentrionale.

La Casa svedese ha inoltre annunciato che i modelli di medie dimensioni esistenti e futuri della serie 60 basati sulla SPA saranno costruiti presso l’altro stabilimento della Casa a Chengdu, nella parte occidentale della Cina, mentre le attese vetture più piccole della serie 40, che saranno basate sulla sua Architettura Modulare Compatta (CMA), verranno realizzate in uno stabilimento attualmente in fase di costruzione a Luqiao, 350 km a sud di Shanghai.

Con tre stabilimenti e grazie all’assegnazione a ciascuno di essi della realizzazione di una linea di automobili, Volvo pone le basi di un’efficiente struttura produttiva in grado di garantire una capacità adeguata alla crescita futura” ha dichiarato Håkan Samuelsson, Presidente e CEO.

Nel piano di sviluppo di Volvo si inserisce anche il nuovo marchio Lynk & Co del quale vi abbiamo parlato in questo articolo, poiché sulla base della CMA verranno prodotte anche le vetture del gruppo lanciato lo scorso mese da Geely Auto. L’espansione della capacità produttiva di Volvo in Cina è parte integrante della sua strategia di ampliamento della presenza industriale a livello globale. Attualmente Volvo produce in due stabilimenti in Europa, uno in Svezia e l’altro in Belgio. L’unità produttiva svedese di Goteborg continuerà a realizzare le vetture della serie 90 e della serie 60 basate sulla SPA, mentre lo stabilimento belga di Ghent in futuro si concentrerà esclusivamente sulla produzione di veicoli basati sulla CMA, occupandosi dei nuovi modelli della serie 40.

Volvo sta inoltre costruendo un nuovo stabilimento nella Carolina del Sud, negli Stati Uniti. Anche a quest’ultimo verrà affidata la produzione di veicoli basati sulla SPA e destinati sia al mercato interno sia all’esportazione. La nuova S90 sarà l’auto più lussuosa mai costruita in Cina. Entrambe le versioni verranno realizzate presso lo stabilimento di Volvo Cars di Daqing ed esportate in tutto il mondo, evidenziando così l’elevato livello dei processi di controllo di qualità su cui si basa la strategia produttiva di Volvo a livello globale.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Project CARS 2

Project CARS 2: l’alternativa ai soliti simulatori

Tempo di lettura: 3 minutiLe intenzioni degli sviluppatori di Project CARS 2 erano chiare: offrire, nel mercato odierno, un’alternativa valida …