domenica, 20 Settembre 2020 - 8:41
Home / Notizie / Curiosità / 1000 Miglia 16‐19 maggio 2013: pronti a partire

1000 Miglia 16‐19 maggio 2013: pronti a partire

Tempo di lettura: 2 minuti.

Ottantasei anni dopo la prima edizione del 1927, sta per prendere il via la 31° rievocazione storica della Mille Miglia. L’appuntamento è per domani, giovedì 16 maggio, con la punzonatura al mattino e la partenza alle ore 18:45. Noi di Autoappassionati.it saremo presenti per raccontarvi i momenti più importanti della partenza, rigorosamente live.

Saranno 415 le vetture selezionate, di elevatissimo valore qualitativo, storico e sportivo, che dal 16 al 19 maggio disputeranno la gara attraverso l’itinerario da Brescia a Ferrara, Roma e ritorno, lungo i 1600 km delle regioni italiane più affascinanti della Penisola. Una cavalcata mozzafiato tra borghi storici e riserve naturali, seguendo un percorso che presenta alcune varianti rispetto alle edizioni precedenti, ma sempre nel rispetto dei tracciati delle ventiquattro edizioni disputate dal 1927 al 1957.

La prima auto della Mille Miglia sarà preceduta un’ora e mezzo prima dell’arrivo nelle varie località dalle 75 Ferrari del “Ferrari Tribute“, con il quale la casa di Maranello rende un simbolico omaggio alla storica corsa.
Uno spettacolo grande quello della Mille Miglia 2013, che vede la novità di 415 vetture al via. «Allo scopo di ampliare il valore storico di un parco vetture che nessun evento per auto d’epoca può vantare, abbiamo deciso di accettare, oltre alle 375 abitualmente al via, altri 40 esemplari, per un totale di 415 automobili, una cifra record», spiega Roberto Gaburri. Si tratta di modelli rispondenti alle caratteristiche della Mille Miglia ma che, per vari motivi, non hanno partecipato negli anni canonici. Queste vetture, in gara a tutti gli effetti come le altre, prenderanno il via in una “Lista Speciale”: l’unica differenza sarà costituita dalla mancata assegnazione del coefficiente di merito, in modo che la vittoria rimanga riservata ai modelli protagonisti della corsa dal 1927 al 1957.

Tra le vetture al via, le marche più rappresentate sono Mercedes‐Benz e Alfa Romeo, rispettivamente con 35 e 34 auto, seguite da Fiat con 26, Lancia con 25, Ferrari con 24, Jaguar con 23, Porsche con 22, Aston Martin con 20, BMW e Bugatti con 17 auto ciascuna, Maserati con 16; l’elenco è completato da altri nomi per un totale di 76 Case.
I paesi rappresentati sono 31, con l’Italia che con 135 piloti continua a essere il Paese maggiormente rappresentato, seguito da Germania con 87, Gran Bretagna con 34, Svizzera con 27, Stati Uniti e Paesi Bassi con 25.

Programma-mille-miglia-2013

Autore: Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

ds drive assist

DS 3 Crossback: un abitacolo creativo, di design e personalizzabile

DS 3 Crossback sfoggia un abitacolo interno dove elementi creativi richiamano e seguono lo stile …