martedì, 11 dicembre 2018 - 16:33
Home / Notizie / Anteprime / 360c, la nuova concept car Volvo prefigura il futuro
360c

360c, la nuova concept car Volvo prefigura il futuro

Tempo di lettura: 1 minuto.

Come sarà l’auto del futuro? A questa domanda tutti, più o meno, sia da parte dei costruttori sia da parte di noi automobilisti, meglio se appassionati, abbiamo e cerchiamo di dare una continua risposta. Volvo ha quindi voluto dire la sua presentando la 360c, una concept comoda, iper connessa, funzionale e, soprattutto, totalmente in grado di auto gestirsi.

La 360c non ha volante né pedali, sostituiti da un comodo salotto sotto il quale c’è la grossa batteria che alimenta i motori elettrici per i due assi. Forme sicuramente non così proporzionate ma massima funzionalità, trasformando così il viaggio in un piacere o in un’ottima occasione per ricaricare le batterie rilassandosi sulla comoda poltrona che compare all’interno.

La 360c diventa così versatile, con quattro soluzioni per chi davvero ha bisogno di un ulteriore spazio dove vivere la propria vita, senza più preoccuparsi della guida. Zona dedicata al riposo, ufficio mobile, salotto e ancora spazio di intrattenimento, una specie di business class di alto livello su quattro ruote. Qualcosa di simile si è visto con l’italo-cinese Icona Nucleus, almeno nelle forme e…nel modo di viaggiare in upper class.

Dove la 360c potrebbe sfondare, chissà tra quanto onestamente, è nelle tratte brevi dove ora aerei e treni veloci dominano incontrastate. Un classico Milano Roma, nel giro di qualche ora, permetterebbe di vivere con ancora più relax questa occasione, per altro senza bisogno di recarsi in stazione o aeroporto. La 360c, dice Volvo, vi verrà direttamente a prendere a casa…

360c

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Skoda Scala

Skoda Scala: prime informazioni sulla nuova berlina compatta

Quando si parla di berline, compatte o meno,  è facile pensare a nomi come Polo, …