venerdì, 19 Luglio 2019 - 2:05
Home / Notizie / Novità / Le 5 cose da sapere sulla nuova Mazda3 2019
cose da sapere sulla Mazda3 2019

Le 5 cose da sapere sulla nuova Mazda3 2019

Tempo di lettura: 2 minuti.

Presentata in anteprima internazionale a Los Angeles e, poche settimane, dopo, in Italia, a Milano, la nuova Mazda3 2019 è pronta a debuttare nelle concessionarie. Con lo sguardo proiettato al futuro, dopo sei milioni di unità vendute dal 2003 a oggi, la nuova generazione che rappresenta il cuore delle vendite del brand giapponese presenta diverse novità, tra le quali un’interessante motorizzazione che vedremo, però, non prima dell’estate. Ecco, in attesa di scoprire come va in anteprima, le 5 cose da sapere sulla nuova Mazda3 2019:

  1. Il suo design, o Kodo Design, si ispira formalmente a quello della concept Vision Coupè presentata lo scorso anno al Salone di Ginevra (e vincitrice del premio di Concept Car of the Year 2018). Le sue dimensioni sono le seguenti: 4,46 metri di lunghezza, 1,75 metri di larghezza, 1,43 metri di altezza e 2,72 metri di passo, per ospitare comodamente fino  a cinque passeggeri. Cresce anche lo spazio interno, con più spazio per testa, gambe e spalle, mentre il bagagliaio vanta una capacità di 358 litri estendibili fino a 1.026, per rimanere a livello dell’agguerrita concorrenza del segmento C. Nuovi i gruppi ottici, sia davanti sia dietro, e nuova la calandra, più allargata ma sempre a bocca di squalo, calandra che riprende il family feeling degli ultimi modelli del Marchio come la nuova CX-5. Saranno invece nove le tinte per la carrozzeria, tutte effetto metalizzato.
  2. Grande funzionalità e debutto di nuove tecnologie sulla Mazda3 2019: sul modello in arrivo debuttano una serie di tecnologie di sicurezza attiva e passiva come il nuovo Cruising & Traffic Support (CTS), il nuovo FCTA (maggiore sicurezza negli incroci a T), il 360° View Monitor, nuovo telaio con acciai ad alta resistenza.
  3. All’interno la nuova Mazda3 2019 vige il motto “less is more”, dove il più è superfluo. Troviamo quindi una plancia ordinata con, da sinistra verso destra, la consolle con il display TFT da 7” in mezzo al quadro strumenti che rimane analogico mentre l’ampio display da 8,8” è al debutto ed è ben integrato nella plancia, dove le linee si mischiano elegantemente. Nuova la manopola che regola il sistema di infotainment, con nuove funzioni del Mazda Connect che comprendono un evoluto sistema di riconoscimento vocale, navigazione aggiornata e, non ultimi, sedili più ergonomici per un maggiore comfort a bordo.
  4. La nuova Mazda3 2019 sarà disponibile al lancio con due motorizzazioni, già a norma Euro 6-D Temp: il 2.0 benzina Skyactiv-G M Hybrid da 122 CV e il 1.8 Diesel Skyactiv-D da 116 CV. Per l’ibrido (in realtà un Mild Hybrid o MHEV) si tratta del debutto ufficiale su una Mazda mentre la vera novità, molto attesa, sarà il rivoluzionario 2.0 Skyactiv-X, un motore benzina che funziona come un Diesel, a livello di consumi e rendimento. Ne sapremo di più per il mese di giugno, compresi i prezzi specifici di questa versione.
  5. La nuova Mazda3 2019 parte dal prezzo di 23.200 euro per la versione 2.0 SkyActiv-G Hybrid M da 122 CV e di 25.400 euro per la motorizzazione Diesel da 116 CV (delta prezzo tra i due motori, per tutti gli allestimenti, è di 2.200 euro). Per ulteriori informazioni sui prezzi Mazda3 2019, vi rimandiamo all’articolo già esistente.

Ora che vi abbiamo raccontato le 5 cose da sapere sulla nuova Mazda3 2019, non vi resta che seguirci sui canali social di autoappassionati.it, FacebookInstagram e Twitter per seguire tutte le novità riguardanti la nuova generazione ormai pronta per debuttare sul mercato.

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Clubman Mayfair Edition

Nuova Mini Clubman Mayfair Edition: l’esclusività per il mercato italiano

Arriva, solo per l’Italia, la nuova Mini Clubman Mayfair Edition, edizione esclusiva ricca di dettagli …