in

5 gadget utili per rendere più moderna la propria auto

Nord VPN
Tempo di lettura: 3 minuti

Quando si viaggia per piacere o per lavoro, il requisito più importante di un’auto è sicuramente la comodità. Capita spesso, ad esempio, di lamentarsi per il sedile troppo rigido e quindi scomodo. Ma ci sono anche altri aspetti che possono essere molto utili quando si utilizza l’automobile, sia in città che in caso di lunghi tragitti. Esistono numerosi gadget che possono essere utilizzati per rendere l’auto più moderna, come gli adattatori Bluetooth per ascoltare la propria musica preferita, i sensori di parcheggio o le app che permettono di trovare le chiavi eventualmente smarrite. Di seguito, se ne elencano cinque.

Adattatore Bluetooth

Le auto più datate purtroppo non hanno la possibilità di sfruttare una connessione Bluetooth, ma niente paura, c’è un modo molto semplice per aggirare questo ostacolo: basterà infatti utilizzare un apposito adattatore. In commercio si possono trovare tre tipologie di adattatori: l’adattatore che si collega direttamente all’ingresso AUX, il trasmettitore che sfrutta la frequenza FM, o il trasmettitore che si può agganciare alla visiera antisole. Utilizzando uno di questi dispositivi sarà possibile collegare il proprio cellulare all’autoradio e ascoltare musica direttamente da YouTube o Spotify, oltre a effettuare o ricevere chiamate. Se si desidera avere Alexa anche in auto, l’ideale è Echo Auto, un dispositivo che permette di interagire con un’assistente virtuale per poter scegliere la musica, chiedere informazioni sul traffico, impostare promemoria e molto altro.

Sensori di parcheggio

Non è sempre facile parcheggiare, soprattutto in città dove gli spazi sono molto ristretti. Per ovviare a questo problema, è possibile utilizzare dei sensori di parcheggio. Tali sensori agevolano l’operazione di parcheggio emettendo un suono o un ronzio in presenza di ostacoli. Per avere una visuale più completa dello spazio a disposizione, basterà installare uno schermo sul cruscotto.

Localizzatore di chiavi o di auto

Capita fin troppo spesso di non riuscire a trovare le chiavi, ed è un inconveniente davvero spiacevole soprattutto quando si è di fretta. Per evitarlo, basterà acquistare un localizzatore di chiavi e scaricare l’app correlata. Sarà quindi possibile utilizzare tale app per visualizzare la posizione delle chiavi tramite GPS o per far emettere un suono al dispositivo. Facile vero? Questo concetto può essere applicato anche per trovare l’auto quando ci si trova in un parcheggio a più livelli.

Telecamera da cruscotto

Quante volte, in caso di incidente, sarebbe stato opportuno avere a disposizione un filmato per poter capire bene le dinamiche! È proprio questo il motivo alla base della diffusione sempre maggiore delle cosiddette telecamere da cruscotto, dispositivi in grado di acquisire le immagini di tutto ciò che accade all’esterno dell’auto. Ovviamente può essere molto utile anche per avere filmati dei viaggi da tenere come ricordo.  Alcune telecamere possono persino emettere dei segnali di avviso in caso di velocità troppo elevata o in prossimità di un passaggio a livello.

App utili

Nord VPN

Oltre ai gadget, esistono anche numerose app molto utili. Tra quelle più scaricate c’è sicuramente BestParking, che permette di confrontare posizioni e costi dei parcheggi cittadini. Non possono mancare poi Google Maps o Waze per calcolare percorsi, costo del pedaggio e soprattutto per avere informazioni in tempo reale sul traffico. Per scaricare e usufruire di queste app è ovviamente necessaria una connessione Internet; in viaggio di solito si utilizza un Wi-Fi pubblico, che però rende l’utente esposto al furto di dati personali sensibili come password o, peggio ancora, carte di credito. Per questo motivo è consigliabile utilizzare una VPN, ossia una rete virtuale privata che permette di condividere in modo sicuro i dati attraverso un sistema di cifratura. È anche possibile sfruttare un servizio di VPN gratis, che però potrebbe non garantire lo stesso livello di sicurezza di uno a pagamento.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Porsche 911 Turbo S 2020

    Il carburante sintetico di Porsche lancia il guanto di sfida alle auto elettriche

    Maserati A6G 2000

    Maserati A6G 2000: i 70 anni dell’icona 6 cilindri del Tridente