giovedì, 18 gennaio 2018 - 4:47
Home / Notizie / Curiosità / 50 anni Miura: si chiudono le celebrazioni

50 anni Miura: si chiudono le celebrazioni

Tempo di lettura: 1 minuto. 

Lamborghini ha concluso i festeggiamenti per il 50° Anniversario della celebre Miura con un viaggio appositamente studiato dal titolo “Back to the Name”.

Il corteo comprendente una Miura SV del Museo della Casa di Sant’Agata Bolognese e sei coloratissime Lamborghini Huracán e Aventador hanno effettuato un viaggio di oltre 600 km da Madrid a Lora del Rio, in Andalusia, una località che potrebbe dire poco ma dal quale tutto è partito, infatti la destinazione finale era il celebre allevamento di tori della famiglia Miura, una “ganaderie” spagnole, dalla quale la sportiva entrata nella storia del Marchio ha ereditato il nome.

Miura Cinquantesimo testo

L’allevamento è oggi gestito da Eduardo e Antonio Miura, figli del celebre Don Eduardo, che conobbe Ferruccio Lamborghini nel 1966, anno dell’introduzione sul mercato di quella che presto divenne un’icona della storia dell’automobilismo mondiale. Si chiudono così le celebrazioni di un importante anniversario, festeggiato nel corso di quest’anno con presenze ai più importanti Concours d’Elegance internazionali (tra cui Amelia Island, Villa d’Este, Goodwood) e con un tour in Italia a giugno, che ha visto la partecipazione di 20 Miura arrivate da tutto il mondo.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Range Rover di Berlusconi

In vendita la Range Rover di Berlusconi: foto e prezzo

Tempo di lettura: 1 minuto. Milioni gli annunci sui portali per le vendite di auto usate e non, tra i …

something