mercoledì, 17 gennaio 2018 - 8:08
Home / Notizie / Motorsport / 6° Rally Storico Città di Brescia: Musti – Zonca si aggiudicano la Coppa Michelin

6° Rally Storico Città di Brescia: Musti – Zonca si aggiudicano la Coppa Michelin

Tempo di lettura: 2 minuti. 

Grande successo di iscritti al 6° Rally Storico Città di Brescia, terza gara del Campionato Italiano Rally Storici e secondo appuntamento della Coppa Porsche-Michelin, interamente riservata ai piloti della berlinetta di Stoccarda.
Otto gli equipaggi iscritti al monomarca che si sono sfidati sulle strade bresciane raccogliendo ottimi risultati: quattro piloti nella top ten tra i quali spiccava Matteo Musti, vincitore assoluto.


Esaltandosi alla guida di una 911 Sc del 1981, il pilota della Scuderia Oltrepo ha concluso vittoriosamente la cavalcata che lo ha visto andare al comando nella seconda prova speciale, dopo aver superato il grintoso Roberto Montini. Con la seconda affermazione in una prova dell’Italiano 2013, la prima è stata al Rally Sanremo, il pavese conferma la candidatura per il Tricolore diventando il maggior antagonista del giovane Nicholas Montini, leader della classifica grazie alla regolarità nei piazzamenti di vertice.
Montini che avrebbe potuto festeggiare il quarto assoluto, con il primato velocistico nella penultima prova speciale ma l’errore nella scelta delle gomme sulla bagnata ultima prova speciale lo penalizza al punto di perdere due posizioni, chiudendo sesto assoluto alle spalle del siciliano Marco Savioli, campione italiano nel 2010. Veloce e affidabile Savioli lo è ancora, ma il biennio di lontananza dalle competizioni tricolori ed il terno al lotto della gommatura fanno la differenza. Il palermitano chiede tempo per togliersi di dosso la ruggine accumulata ed incamera il quarto posto assoluto.

savioli brescia13


A seguire in classifica, dopo l’ottimo secondo posto del Campagnolo, troviamo Andreis 9° assoluto Passetto e Alberti rispettivamente in 18° e 27° posizione assoluta.
I tecnici Michelin si dichiarano molto soddisfatti: analizzando i set di pneumatici da bagnato utilizzati in gara non hanno riscontrato particolari fenomeni di consumo rendendo possibile l’uso di queste coperture anche nelle competizioni future, qualora le condizioni meteo lo richiedessero.
Prossimo appuntamento il 14 e 15 Giugno a Biella per il Rally Lana Storico penultima prova della Coppa Porsche-Michelin e quarto round del Campionato Italiano Rally Storici.

Autore: Andrea Vineis

Potrebbe interessarti

Sauber e Alfa Romeo

Nuovi dettagli sulla partnership tra Sauber e Alfa Romeo

Tempo di lettura: 2 minuti. Secondo il team principal del neonato Alfa Romeo Sauber F1 Team, Frederic Vasseur, ex Renault, …

something