in

80 anni di Batman: vi ricordate tutte le Batmobile?

Batman 80 anni Batmobile
Tempo di lettura: 2 minuti

Ferrari F8 Tributo o Lamborghini Huracan Evo? E perché non la McLaren 720S? O magari la Porsche GT3 RS. Chiunque sarebbe in difficoltà a preferire un modello all’altro, ma ci sono auto che mettono sempre tutti d’accordo. Una di queste è la Batmobile, la mitica auto di Batman, una vettura che fa sognare adulti e bambini per via dell’aspetto futuribile, delle armi segrete e dell’aura di onnipotenza che la accompagna.

Nelle scorse settimane la Batmobile è stata reinterpretata dallo studio di design torinese Camal, che ne ha modernizzato l’aspetto in occasione degli 80 anni della saga dell’Uomo Pipistrello.

Bat80 Camal Batmobile

La Batmobile di Camal, chiamata BAT80, è l’ultima di una lunga tradizione: vediamo di seguito quali sono le Batmobile più celebri viste al cinema o in TV.

Batmobile – 1966

Batmobile 1966

La prima auto di Batman è frutto della fantasia di Dean Jeffries, celebre allestitore di auto per Hollywood, ingaggiato dalla 20th Century Fox per mettere a punto l’auto della serie tv Batman, in onda da gennaio 1966. Jeffries utilizzò come base la Lincoln Futura del 1955, un esemplare unico realizzato dalla carrozzeria torinese Ghia: ha un motore V8 6.4.

Batmobile – 1989

Batmobile 1989

L’Uomo Pipistrello viene riproposto a distanza di quasi 30 anni, quando il regista Tim Burton dirige i film Batman e Batman Returns del 1989 e 1992. L’aspetto della Batmobile riflette lo stile art decò immaginato per Gotham City: la silhouette dell’auto è slanciata e spiccano le ali laterali, riprese dalla vettura del 1966. La meccanica arriva dalla berlina Chevrolet Impala.

Batmobile – 1995

Batmobile 1995

Joel Schumacher viene incaricato della regia di Batman Forever, pellicola del 1995 dove l’estetica è meno austera rispetto ai film di Tim Burton. Ciò si riflette anche nella Batmobile, il cui aspetto è più tormentato, complici le aperture nella parte anteriore e le enormi ali laterali e posteriore. Il motore è un V8 di origine Chevrolet, mentre non è nota la base meccanica.

Batmobile – 1997

Batmobile 1997

L’Uomo Pipistrello torna nei cinema dopo soli due anni con il film Batman & Robin. L’aspetto è un’evoluzione della precedente, come dimostrano chiaramente le grosse ali posteriori, ma l’auto ha linee più pulite che ricordano la Batmobile del 1989. Il motore è sempre un V8 della Chevrolet, estratto però da un’auto per le gare in fuoristrada.

Batmobile – 2005

Batmobile 2005

La Batmobile della trilogia di Dark Knight ha poco in comune con quelle viste finora, perché il suo look non ricorda un’auto ma un veicolo d’assalto: i disegnatori dell’auto hanno confessato di essersi ispirati da una Lamborghini e ad un carro armato. La Tumbler, questo il suo soprannome, ha vetri ridotti, linee che esprimono solidità e ruote nella parte anteriore e posteriore della carrozzeria. Anche in questo caso il motore è un V8, ma di 5.7 litri e proveniente da General Motors.

Dì la tua

Jeep Compass 122

Jeep Compass 122: omaggio alla Vecchia Signora, in edizione limitata

rinnovo Giovinazzi Alfa Romeo Racing

Antonio Giovinazzi rinnova con Alfa Romeo Racing per il 2020