in

A bordo della Giulia GTAm in pista: l’abbiamo portata al limite [VIDEO]

Tempo di lettura: < 1 minuto

Salire su quella che, con ogni probabilità, sarà l’ultima vera sportiva endotermica del Biscione rappresenta, già di per sè, un’occasione unica, qualcosa da ricordare. Poterlo fare su un circuito, e che circuito, tirando al limite tutte le marce, pestando forte sui freni carboceramici e, perchè no, lasciando intraversare la Giulia GTAm, beh è il non plus ultra per un vero appassionato.

Protagonista assoluta la nuova Alfa Romeo Giulia GTAm, protagonista del nostro primo contatto (lo trovate nella sezione, in home page, prove su strada); come noto, Giulia GTAm è la versione “modificata”, più leggera di 60 kg rispetto alla già estrema GTA, che ha già fatto impazzire tutti gli alfisti e scatenato i futuri (fortunati) 500 proprietari che hanno fatto in tempo a dividersele nonostante le richieste pervenute fossero superiori nell’ordine delle migliaia. In campo 540 CV, 30 in più della Quadrifoglio, e una sigla che parla di storia e prestazioni ma soprattutto un’indole da gran turismo capace di aggredire l’asfalto quando il gioco si fa serio.

Insomma, vogliamo portarvi nel suo habitat naturale, la pista, e farvi vedere come si destreggia tra cordoli, curvoni veloci e rettilinei. A “facilitarci” la vita, l’asfalto reso umido dalla pioggia. Impostiamo la modalità Race e via, si parte!

Ecco il POV della Giulia GTAm: pura libidine

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Mercedes-Maybach Classe S

    Mercedes-Maybach Classe S: la berlina extra lusso arriva in Italia

    Nuova Citroen C3: un’offerta speciale per celebrare la terza generazione