sabato, 15 dicembre 2018 - 1:59
Home / Notizie / Motorsport / Abarth 124 GT4: i test proseguono al Monza Eni Circuit

Abarth 124 GT4: i test proseguono al Monza Eni Circuit

Tempo di lettura: 1 minuto.

Sembra proprio che FCA non sappia più stare senza il motorsport, anzi. Dopo la presentazione della Fiat Tipo TCR, pronta al debutto nelle categorie turismo nazionali, sembra essere arrivato il turno dell’Abarth 124 GT, osservata a Monza in fase di test nei giorni scorsi.

La vettura che 19Bozzy92 ha scoperto girare a Monza, il quale ringraziamo per le preziose immagini condivise sul suo canale YouTube, sembra ormai potersela cavare molto bene accanto a quelle che saranno, si parla della primavera 2019, le sue rivali già regolamentate per competere nella classe GT4 sul suolo nazionale, per il momento, categoria che sta ricevendo sempre più interesse per via dei costi calmierati rispetto alle GT3.

L’Abarth 124 GT4 cercherà quindi di conquistare subito i favori del pubblico, e della classifica, potendo contare sulla sua agilità e su un motore che è stato profondamento rivisto rispetto a ciò che oggi è disponibile sulle stradali di FCA.

Si parla del 1.750 della 4C portato a ben 380 CV dai 240 originali, per un peso che da regolamento dovrebbe contenersi poco oltre i 1.000 kg.  La vettura sembra molto a suo agio soprattutto in percorrenza e in uscita di curva, dove la leggerezza si fa sentire. Bisognerà capire le sue prestazioni in rettilineo, ma per quello c’è tempo. 

Nonostante la vettura stesse girando in versione camouflage, si scorge una cura aerodinamica molto accurata con il grosso alettone posteriore e le carreggiate allargate, senza poi dimenticare l’estrattore che permette alla vettura da competizione di rimanere incollata all’asfalto.

Ci vorranno ancora pochi mesi e scopriremo ufficialmente di che pasta è fatta la nuova arma di FCA nel motorsport che conta. Resta solo da capire quanto FCA vorrà “apparire” o se sceglierà, come nel caso della Fiat Tipo TCR, di fornire la tecnologia ma di farla gestire a un team privato. 

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

nuova Ferrari

La nuova Ferrari di F1 si vedrà il prossimo 15 febbraio

Finita la stagione, l’attenzione inizia a spostarsi verso la prossima, quella che vedrà rinnovarsi la …