giovedì, 14 Novembre 2019 - 22:21
Home / Senza categoria / Abarth 595 Pista 2020: lo Scorpione si aggiorna
Abarth 595 Pista 2020

Abarth 595 Pista 2020: lo Scorpione si aggiorna

Tempo di lettura: 2 minuti.

La nuova Abarth 595 Pista 2020 si dà una rinfrescata grazie a contenuti che ne migliorano le prestazioni e ne aggiornano l’estetica. Scopriamo cosa cambia.

Nuovi colori, Kit Adrenalina e telemetria

Partendo da quest’ultima, la palette di colori della 595 Pista 2020 comprende il nuovo Grigio opaco, insieme al Grigio Record, il Grigio Campovolo, Nero Scorpione, Blu Podio, Bianco Gara, Rosso Abarth, Giallo Modena e Verde Adrenalina.

All’esterno, arriva il Kit Adrenalina che presenta accenti verdi sugli inserti del paraurti anteriore e posteriore, sui coperchi degli specchietti laterali e sulle finiture dei coprimozzi. Un nuovo rivestimento viene proposto per gli interni con motivi a rombi sui sedili sportivi standard o un look più “corsaiolo” sui sedili Sabelt 70, disponibili come optional.

Abarth 595 Pista 2020

Dal punto di vista della tecnologia la 595 Pista 2020 implementa Apple CarPlay e Google Android Auto attraverso il sistema Uconnect 7″ HD di serie, con navigatore e radio digitale DAB. Una menzione dedicata anche all’Abarth Telemetry, un’applicazione integrata creata per misurare le prestazioni della vettura.

Turbina, scarico e assetto: la Pista è servita

I fan dello Scorpione possono sorridere per l’arrivo della 595 Pista 2020, che ora eroga 165 CV, 5 cavalli in più grazie alla nuova turbina della Garrett. Il nuovo turbocompressore sovradimensionato Garrett con rapporto di compressione geometrico ridotto da 9,8: 1 a 9: 1 ottimizza la temperatura nella camera di combustione e consente di raggiungere la coppia massima di 230 Nm a un regime inferiore (2.250 giri), mentre la potenza massima viene erogata ai massimi regimi. Ciò implica vantaggi in termini di velocità massima (218 km/h) e, soprattutto, migliora la ripresa. In quinta marcia, la 595 Pista 2020 passa da 80 a 120 km/h in 7,8 secondi.

Abarth 595 Pista 2020

Sulla Pista arrivano anche lo scarico Record Monza Active e le sospensioni posteriori Koni con tecnologia FSD (Frequency Selective Damping) capaci di offrire una migliore tenuta di strada.

Si confermano, infine, il volante sportivo con fondo tagliato e “mirino” nella parte superiore della corona, e il tasto “Sport” che modifica la coppia massima, le impostazioni del servosterzo e dell’acceleratore. L’impianto frenante specifico di Abarth monta dischi ventilati da 284 mm nella parte anteriore e dischi da 240 mm nella parte posteriore. La nuova 595 Pista 2020 è disponibile anche con cambio automatico a cinque marce con paddle al volante.

Abarth 595 Pista 2020

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

prezzo Audi RS6

Prezzo Audi RS6 Avant: svelato il listino per l’Italia

L’Audi RS6 Avant di nuova generazione è pronta a fare il debutto sul mercato italiano. …