in

ACI offre agli utenti Facebook un e-learning gratuito sulla guida sicura

aci logo
Tempo di lettura: < 1 minuto

L’Automobile Club d’Italia ha lanciato un gruppo su Facebook dal nome “La coscienza ACI risponde” per affrontare in modo divertente un tema delicato e importante come quello sulla guida sicura.

Approfittando del periodo di lockdown a causa del Coronavirus, ACI, supportata dai Centri di Guida Sicura ACI-Sara di Vallelunga e Lainate, ha dato vita a un gruppo Facebook per invitare gli utenti a riflettere su che cosa significhi guidare e cosa questo comporti in termini di rischi.

Il gruppo “La coscienza ACI risponde” nasce, quindi, come spazio di confronto all’interno del quale saranno riproposti e approfonditi alcuni concetti di guida sicura già affrontati nel corso della mini-serie web di 8 episodi realizzati dall’ente.   

Come è strutturato?

La coscienza ACI risponde” è assimilabile a un corso on-line suddiviso in “Unit”. Ciascuna di esse affronta un argomento specifico: come si impugna e si usa il volante, come ci si siede alla guida, come si trasportano i bagagli, l’importanza di saper effettuare una frenata di emergenza, l’importanza di avere pneumatici adeguati e in buono stato, essere sempre concentrati alla guida, la valutazione delle condizioni della strada e del meteo, l’uso del giubbotto e del triangolo per gestire un’avaria e diversi altri temi.

Come partecipare

Ciascun utente fb è libero di accedere alla pagina social ACI e, di conseguenza, leggere i post informativi e rispondere ai relativi quiz con il supporto di istruttori qualificati. E’ bene ricordare che il gruppo, i post e le risposte degli istruttori non sono e non vogliono essere sostitutivi di un vero corso di guida sicuro.   

Dì la tua

Skoda motorsport e-challenge

Skoda Motorsport dà il via al proprio Campionato eSport

interni seat leon 2020

Interni Seat Leon 2020: saliamo a bordo della nuova generazione [VIDEO]