mercoledì, 17 ottobre 2018 - 7:57
Home / Notizie / Curiosità / Adrenalina ad alta quota con Abarth sui canali Mediaset

Adrenalina ad alta quota con Abarth sui canali Mediaset

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il marchio Abarth sarà protagonista del prossimo programma televisivo “Giù in 60 secondi – Adrenalina ad alta quota” in collaborazione con Publitalia Branded Entertainment, in onda prossimamente su Italia 2 per sei puntate.  

Il filo conduttore sarà l’adrenalina e durante le puntate sei ospiti VIP affronteranno per la prima volta nella loro vita un lancio col paracadute da 4.000 metri di altezza a 200 km/h partendo dal suggestivo Campovolo di Fano, teatro dei concerti di Ligabue. Abarth accompagnerà gli ospiti in una tappa preliminare in pista con le nuove e sportive Abarth 595 e 124 Spider per abituarli all’adrenalina che dovranno affrontare durante il lancio in alta quota e durante il quale il loro battito cardiaco verrò monitorato e trasmesso sullo schermo per coinvolgere ancora di più lo spettatore.

Il piano media vedrà il coinvolgimento di Radio 105 e Virgin Radio con citazioni, spot e attivazioni digital attraverso il sito Mediasetondemand.it. Verranno poi prodotti contenuti video e immagini che saranno veicolati sui canali social di Abarth e del Gruppo Mediaset. Questa operazione di Marketing Abarth è stata realizzata da Publitalia Branded Entertainment, all’interno del Team Crossmedia Branded, parte della Direzione Innovation, in collaborazione con la casa di produzione Magnolia.

I protagonisti sono dei volti celebri in ambiti completamente diversi e rispondono ai nomi di : Giacobbe Fragomeni (campione del mondo nel 2008 per la categoria dei massimi leggeri e vincitore dell’ultima Isola dei famosi), Kris Reichert (componente del duo Kris & Kris , famose deejay e conduttrici radiofoniche), Niccolò Torelli (conduttore televisivo e radiofonico, del cast delle Iene di Italia 1), Debora Villa (attrice comica, nota come la segretaria Patti della sitcom Camerà Cafè), Le Donatella (cantanti, vincitrici dell’Isola dei famosi 2015) e Luigi Mastrangelo (ex pallavolista, ha vinto due bronzi e un argento alle Olimpiadi e 3 campionati europei).

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Casco di Ayrton Senna

All’asta il casco di Ayrton Senna e altri pezzi rari

Su Catawiki è possibile prendere parte all’asta per il casco di Ayrton Senna e ad …

something