in

Aggiornamento software gratuito per i primi modelli di Porsche Taycan

Porsche Taycan
Tempo di lettura: 3 minuti

Porsche ha ampiamente aggiornato la Taycan a trazione completamente elettrica già lo scorso settembre, con il nuovo Model Year e i clienti ai quali è state consegnata l’ultima versione possono beneficiare anche di nuove interessanti funzionalità.

Porsche rende infatti disponibile gratuitamente l’aggiornamento del software di Taycan in tutto il mondo. Esso comprende migliorie alla dinamica di guida, nuove funzioni di ricarica intelligente, funzioni addizionali per il sistema Porsche Communication Management (PCM) e ulteriori funzionalità Porsche Connect.

Le novità dell’aggiornamento software della Taycan

Per i modelli Taycan con sospensioni pneumatiche adattive, l’aggiornamento include la nuova funzione Smartlift. Questa consente di programmare la Taycan in modo che l’altezza da terra aumenti automaticamente in determinati punti ricorrenti del percorso, ad esempio in prossimità di dossi stradali o passi carrai. Un altro degli aggiornamenti riguarda il controllo del telaio ottimizzato, che migliora il controllo dello slittamento e quindi l’accelerazione nella Taycan Turbo S. Ora la sportiva accelera quindi da 0 a 200 km/h in soli 9,6 secondi in abbinamento al Launch Control, risultando di 0,2 secondi più veloce di prima.

Anche la gamma di funzioni Charging Planner è stata ampliata. Per esempio, ora è possibile impostare il livello di carica che permette alla Taycan di raggiungere la destinazione impostata. Durante il processo di ricarica con indicazioni di percorso attive, il conducente riceve una notifica nel veicolo e nell’app quando viene raggiunto il livello di carica necessario per coprire il percorso rimanente, così da poter riprendere il viaggio. Con la nuova funzione Battery-Saving Charging è possibile ridurre la capacità di carica da 270 kW a 200 kW, se lo si desidera. Ne risulta una temperatura più bassa della batteria durante la carica, che si traduce in una ricarica a basso impatto e in un processo di ricarica altamente efficiente. Il caricabatterie AC da 22 kW a bordo sarà disponibile come opzione di retrofit in mercati selezionati a partire dalla fine del 2021.

Anche il sistema di navigazione è stato ulteriormente perfezionato: include la visualizzazione di informazioni online direttamente sulla mappa, nonché informazioni sul traffico con una precisione a livello di corsia. E per quanto riguarda l’intrattenimento, chiunque associ il proprio Apple ID alla Taycan può ora utilizzare le funzioni Apple Podcasts (incluso lo streaming video) e Apple Music Lyrics. Inoltre, grazie al sistema Apple CarPlay wireless, le applicazioni per iPhone sono ora disponibili nel sistema Porsche Communication Management (PCM) tramite una connessione wireless.

L’aggiornamento prevede anche una ottimizzazione del software per numerose unità di controllo, il che presuppone l’adattamento della trasmissione e la calibrazione dei componenti di trazione al termine dell’aggiornamento. Per questa ragione, l’aggiornamento viene fatto nell’ambito di una visita gratuita presso un Centro Porsche.

È possibile, inoltre, effettuare ulteriori aggiornamenti sulla Taycan dell’attuale Model Year tramite le Functions on Demand (FoD). Si tratta di aggiornamenti flessibili che si attivano in modalità over-the-air dopo che la vettura è stata inizialmente configurata e acquistata. Le attuali FoD, oltre al Porsche Intelligent Range Manager (PIRM), includono il servosterzo Power Steering Plus, la funzione Active Lane Keep Assist e il Porsche InnoDrive.

I clienti possono scegliere se acquistare una funzione specifica per la loro Taycan o sottoscrivere un abbonamento mensile. Quest’ultima opzione include un periodo di prova di tre mesi. Una volta effettuata la registrazione al servizio e aver selezionato la/le funzioni desiderate nel Porsche Connect Store, Porsche invia un pacchetto dati alla Taycan attraverso la rete di telefonia mobile, a condizione che sia possibile stabilire una connessione. Il conducente viene informato della disponibilità di tale pacchetto dati tramite il Porsche Communication Management (PCM). L’attivazione richiede pochi minuti e, una volta completata, compare un messaggio sul display centrale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Ford Mustang Mach 1

    Ford Mustang Mach 1: arriva in Europa la serie limitata. Info e prezzo

    lancia d50

    La Lancia D50 Heritage esposta a Torino per ricordare Alberto Ascari