in

Al CES 2014 di Las Vegas Parrot svela OEM SOCA per il settore automotive

Tempo di lettura: 2 minuti

Nelle moderne auto, sistemi elettronici, schermi e connessioni stanno diventando sempre più complessi. Parrot intende semplificare la vita dei produttori di automobili con tecnologie innovative e connesse sia in modalità wireless sia via Eterneth, utilizzando un sistema affidabile basato su Android di Google. Parrot SOCA è la più avanzata implementazione di Android per l’auto.

Un produttore di automobili potrà facilmente integrare Parrot SOCA all’interno dei futuri modelli di autoveicoli:

• Un sistema aperto, dotato d’interfaccia tattile e vocale e di un’interfaccia utente completamente personalizzabile, in linea con i vari modelli;

• Android App (assistenza alla giuda, navigazione, musica, giochi, …)

• Ethernet in TCP/IP e Audio Video Bridging (AVB) che trasmette all’auto tutti i contenuti e il flusso video in 1080p, includendo le telecamere posteriori. Il risultato? Minori cavi in grado di ridurre il peso del veicolo;

• Accesso alle informazioni dal computer di bordo;

• Connessione Bluetooth/Wi-Fi/USB o attraverso un modem 4G;

• Telefonia vivavoce Bluetooth;

• Funzionalità estese come Miracast per il mirroring dello smartphone;

• Opzionale, una Smart Antenna, che consente la ricezione di segnale radio AM/FM, radio digitale e TV (DAB, TNT…), GPS con un’unica antenna. Dotata di una scalabilità ottenuta grazie alle più recenti tecnologie e protocolli, Parrot SOCA è innovative anche grazie ad un sistema hardware comprovato ed economico

• Per gli schermi posizionati nei poggiatesta di giudatore e passeggeri i produttori potranno facilemente avvantaggiarsi di sistemi simili ai tablet tattili, basati su un processore come Nvidia or Parrot P7.

• L’architettura di Parrot SOCA è basata su una Linux box 1- DIN facilmente installabile e basata su un processore Dual Core Parrot P7. Una funziona tramite una Linux box 1-DIN basata su un processore Dual Core Parrot P7. Grazie a Parrot SOCA, i produttori di auto potranno godere di una soluzione connessa completa e scalabile a costi contenuti

Parrot Smart Antenna

L’architettura di Parrot SOCA può essere potenziata con “Smart Antenna”, una SDR (Software-Defined Radio). Ciò renderà possibile la gestione di un’ampia gamma di segnali:

• Radio AM/FM radio, digital radio (DAB, DRM, HD-radio)

• Digital TV (DVB-T, ATSC, ISDB-T, CMMB, CTTB)

• GPS Un’antenna e tutti i ricevitori necessari sono integrati nella stessa box, e non è necessario installare ulteriori cavi tra l’antenna e ciascun ricevitore. Smart Antenna distribuisce questi segnali al network Ethernet del veicolo verso tutti i terminali connessi. Ciò permette il raggruppamento di tutti i segnali all’interno di un unico cavo, invece di utilizzare un cavo per ogni segnale. Utilizzando un ricevitore versatile e polivalente e la rete Ethernet, l’architettura di Parrot SOCA permette una gestione semplificata e conveniente dei segnali multipli dedicati al guidatore.

Progetto Parrot SOCA OEM: • Disponibilità: 2014

Parrot Smart Antenna: • Disponibilità: 2015

Dì la tua

Tecnica: Audi Sport Quattro laserlight concept

Dakar 2014: Gerard de Rooy a bordo dell’Iveco Powerstar in testa alla classifica