in

Al via la produzione della Nuova Opel Zafira

Tempo di lettura: < 1 minuto

Le prime Opel Zafira sono uscite dallo stabilimento Opel di Rüsselsheim alla presenza di Karl-Thomas Neumann, CEO di Opel, e del Vice President Manufacturing Phil Kienle.

La prima vettura a lasciare la linea di produzione è stata una Zafira color magma red con pacchetto OPC line, fari a tecnologia AFL (Adaptive Forward Lighting) a LED e cruise control attivo con radar. Nuova Zafira è l’ultimo veicolo introdotto nella gamma Opel, che vedrà il lancio di ben 29 nuovi modelli tra il 2016 e il 2020.

Anche questa volta siamo partiti alla grande. Sono orgoglioso di lavorare con una squadra che dimostra sempre un’enorme passione per i nostri prodotti, rendendo così possibili imprese come questa” ha affermato Michael Lewald, direttore di stabilimento.

Nata nel 1999, Opel Zafira introdusse il suo rivoluzionario sistema sette posti Flex7® nel segmento delle monovolume compatte. Sono passati 17 anni e 2,7 milioni di Zafira sono state vendute principalmente a famiglie visto il notevole spazio a bordo e a professionisti che vogliono o hanno la necessità di percorrere lunghi tratti nel massimo comfort.

Nuova Opel Zafira si distingue non solo per tutte le note virtù del modello precedente, come i sedili anteriori ergonomici certificati da AGR, il portabiciclette FlexFix® o il telaio attivo FlexRide – è anche dotata di un affascinante nuovo look e di un abitacolo rinnovato, spazioso e con un’eccellente offerta di connettività al passo con i tempi: I sistemi di infotainment IntelliLink già visti sulla nuova Opel Astra sono infatti compatibili con Apple CarPlay e Android Auto.

Non manca poi Opel OnStar, il servizio di assistenza a bordo che ha debuttato sulla nuova Opel Astra e che non poteva non estendersi agli altri modelli della gamma.

Dì la tua

Foto di Gabriele Bolognesi

Peugeot 108 Roland Garros | Prova su strada

Aggiornamento in vista per i modelli Volkswagen con motore 1.2 TDI EA189