venerdì, 21 settembre 2018 - 20:07
Home / Notizie / Novità / Alfa Romeo 4C Spider Italia al Salone di Ginevra 2018
4C Spider Italia
Alfa Romeo 4C Spider Italia

Alfa Romeo 4C Spider Italia al Salone di Ginevra 2018

Tempo di lettura: 1 minuto.

Gusto e tradizione italiana sullo stand Alfa Romeo di Ginevra dove il Biscione svela una seconda versione della popolare 4C, dopo la Coupè Competizione, ovvero la 4C Spider Italia, una versione limitata in 108 esemplari pensata per la versione aperta della tenace sportiva di Arese.
la Spider, capace comunque di regalare prestazioni esaltanti, ha un’indole più elegante e raffinata ma non nasconde la sua voglia di correre: con la Coupè Competizione condivide infatti il motore 1750 Turbo Benzina da 240 CV, in alluminio, a iniezione diretta, intercooler e doppio variatore di fase continuo.

Abbinato al cambio automatico TCT, la 4C spider regala prestazioni ragguardevoli: con un rapporto peso/potenza inferiore ai 4 kg/CV, la velocità massima è di 257 km/h per la 4C Spider Italia, mentre bastano 4,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. Materiali leggeri quali fibra di carbonio per la scocca, alluminio per i telaietti anteriori e posteriori e l’SMC (composito a bassa densità) per la carrozzeria contribuiscono a tenere molto contenuto il peso della vettura.

La serie speciale Spider “Italia” si distingue infine per il colore della carrozzeria in Blu Misano, esclusivo dei 108 esemplari di questa versione da collezione. Ben combinati al Blu Misano ci sono i cerchi con le pinze freno gialle in misura diversa tra anteriore e posteriore, rispettivamente 18” all’anteriore e 19” al posteriore.

 4C Spider Italia
La plancia della 4C Spider Italia

Il colore giallo delle pinze è ripreso dalle cuciture di sedili, plancia, volante e pannelli porta. La fiancata, poi, ospita lo sticker tricolore dedicato “Spider Italia”. 4C Spider Italia offre nella sua dotazione standard il doppio scarico Akrapovič centrale in titanio con funzione dual mode e cornice in carbonio.

Completano l’allestimento l’impianto Hi-Fi premium Alpine, con subwoofer, la targhetta numerata sul tunnel centrale e l’inserto plancia in alluminio con grafica dedicata “Italia”.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

nuova Audi A6 Avant

Nuova Audi A6 Avant: prezzi e allestimenti per il mercato italiano

Tempo di lettura: 1 minuto. La nuova Audi A6 Avant è il nuovo che avanza quando si parla di Station …

something