in

Alfa Romeo Giulia ETCR: in Romeo Ferraris si lavora sulla scocca [VIDEO]

giulia etcr
Tempo di lettura: < 1 minuto

Era dicembre 2019 quando Romeo Ferraris spiazzava l’ambiente annunciando l’arrivo di un’Alfa Romeo Giulia elettrica, un prototipo da competizione da schierare nel nascente campionato ETCR. Poi è arrivato il Covid-19, i programmi si sono quanto meno sospesi in attesa di capirne gli sviluppi ma, dopo l’estate, tutto sembra essere ripartito.

Lo confermano le immagini del video che la stessa azienda di Opera (MI), coordinata da Michela Cerruti, ha diffuso sul proprio canale YouTube. In questo video si vede infatti la Giulia ETCR in via di completamento, almeno per quanto riguarda la scocca.

Si intuiscono già le forme della berlina in versione elettrica che ha ricevuto il beneplacito della Casa madre per questo utilizzo, visti i buoni rapporti con R.Ferraris. Dietro questo progetto, poi, non va dimenticato il contributo fondamentale di Hexathron Racing Systems. L’azienda diretta dall’Ing. Marco Calovolo, che non più tardi di giugno ci spiegò i dettagli di questo affascinante progetto (qui la nostra intervista) sta lavorando a stretto contatto con i tecnici di Romeo Ferraris per portare in pista, si pensa entro l’anno, il nuovo prototipo.

Un’altra news riguarda il pilota che guiderà la vettura, già comunicato nelle settimane scorse. Sarà infatti il francese Jean-Karl Vernay, già in forze al team Mulsanne che compete nel FIA WTCR, a occuparsi dello sviluppo e, di conseguenza, a condurre la Giulia ETCR una volta che il campionato prenderà il via.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Valentino Rossi positivo al Coronavirus: le parole del Campione

    dacia spring electric

    Dacia Spring Electric: la rivoluzione elettrica di Dacia