martedì, 17 Settembre 2019 - 6:45
Home / Notizie / Curiosità / Alla Mille Miglia 2019 torna la livrea ocra su Alfa Romeo Giulia
Giulia livrea ocra

Alla Mille Miglia 2019 torna la livrea ocra su Alfa Romeo Giulia

Tempo di lettura: 1 minuto.

Nei momenti precedenti la partenza della Mille Miglia 2019, Alfa Romeo ha voluto ancora una volta catturare l’attenzione degli appassionati sia con la presenza delle versioni “Alfa Romeo Racing” sia con l’unveiling di una livrea inedita, ocra, che proprio inedità non è, su una Giulia Quadrifoglio esposta presso lo stand del Biscione.

Si tratta infatti di un omaggio che rinsalda, ancora una volta, il rapporto con la storia del brand. I più attempati, o semplicemente i veri alfisti, ricorderanno infatti questa atipica colorazione, davvero sgargiante, sulle Giulia degli anni sessanta e settanta, senza considerare altri modelli della Casa di Arese.

Un altro segno tangibile dell’importanza che la Mille Miglia riveste per Alfa Romeo. La livrea ocra risulta così in grado di sottolineare gli sbalzi molto ridotti dell’Alfa Romeo Giulia, il suo lungo cofano e i marcati parafanghi anteriori, l’abitacolo arretrato, “appoggiato” sulle ruote di trazione e i parafanghi posteriori muscolosi. Un complesso di linee tese e di proporzioni dinamiche e slanciate, che hanno catturato gli sguardi di tutti gli appassionati presenti al via.

Sotto il cofano nulla è cambiato: il 2.9 V6 da 510 CV (QUI la nostra prova), con scatto da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e velocità massima capace di superare, di slancio, i 300 km/h. Anche Antonio Giovinazzi, presente a Brescia per la partenza della Mille Miglia, è rimasto molto colpito dalla nuova livrea e non ha voluto mancare uno scatto.

 Giulia livrea ocra
Giulia livrea ocra
Giulia livrea ocra

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

raduno mustang

Record, in Belgio, per il raduno di Mustang più grande della storia

I raduni, quelli belli. C’erano ben 1.326 esemplari della pony car più famosa nel mondo …