venerdì, 20 aprile 2018 - 20:06
Home / Notizie / Mercato / Alfa Romeo Giulia: un porte aperte da record

Alfa Romeo Giulia: un porte aperte da record

Tempo di lettura: 1 minuto.

È appena trascorso un week end storico per Alfa Romeo. Il porte aperte dei concessionari del Biscione ha visto protagonista la Nuova Giulia che ha attirato una grande attenzione del pubblico.

Bentornata Alfa Romeo”. Questo è stato il commento più gettonato da chi ha partecipato al porte aperte o ha scritto sui preventivi. Ecco un po’ di numeri del week end: ben 35 mila visitatori (70% dei visitatori al Nord con Roma che spicca al Centro Sud) in 166 Punti Vendita per un totale di 8 mila test drive e altri 3 mila test al giorno già prenotati.

Con un’età media più bassa della media del segmento, il pubblico interessato a scoprire dal vivo la nuova Alfa Romeo Giulia ha apprezzato in particolare le tinte rosso e blu.

Il 70% dei clienti ha scelto la formula della permuta (di cui 50% dai marchi premium, all’interno del quale BMW ha la quota più elevata), il 90% la Top di gamma (allestimento Super) e il 3% delle vendite sono Quadrifoglio (scelta a “scatola chiusa”, poiché ancora non fisicamente presente).

Le prime consegne sono previste entro il mese di giugno, mentre dall’11 dello stesso mese è previsto l’arrivo in concessionaria della versione con il cambio automatico. La Giulia è disponibile anche con la Formula finanziaria Be Lease, il noleggio anche a privati con 4 anni di RCA inclusa, a 270 € al mese.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Libertà Peugeot

Con Libertà Peugeot cambia il modo di guidare un veicolo del Leone

Tempo di lettura: 1 minuto. Figlia di una moda iniziata ormai da qualche anno anche il costruttore francese si allinea …

something