in

Alfa Romeo Giulietta 2019: al Salone di Ginevra il restyling della berlina

Giulietta 2019
Tempo di lettura: 5 minuti

Non è ancora ora del vero e proprio nuovo modello di Giulietta, sempre molto atteso, ma di un profondo rinnovamento che interessa la berlina di segmento C del Biscione, ancora tra le più desiderate degli italiani. Al Salone di Ginevra 2019 la Giulietta 2019 si presenta al mondo portando, come ulteriore novità, un nuovo allestimento, l’Executive abbinato alla motorizzazione Diesel.

La Giulietta 2019 Executive, nell’inedita livrea Verde Visconti con interni in pelle Chocolate che caratterizza selleria, pannelli porta e inserto sulla plancia, si rivolge a chi ricerca il massimo della distinzione e finiture esclusive: “V” calandra satinata come l’alloggiamento dei fari, le calotte dei retrovisori, le maniglie, la finitura del paraurti posteriore mentre la cornice finestrini e il badge Giulietta sono cromati.

L’abitacolo di Giulietta 2019 mostra una chiara vocazione al comfort, che si esprime con la connettività del sistema UConnect Radio-Nav 6,5”, il bracciolo posteriore, i sensori pioggia e crepuscolari, lo specchietto retrovisore interno elettrocromico, gli specchietti retrovisori elettrici, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori. Completano l’allestimento il tetto panoramico e i nuovi cerchi, sempre da 18 pollici, a 5 doppie razze con finitura diamantata e brunita.

Sotto il cofano di Giulietta 2019 in allestimento Executive, il motore Multijet 1.6 da 120 CV abbinato all’automatico TCT. Grazie al selettore di guida Alfa DNA, è possibile scegliere il comportamento dinamico della vettura, intervenendo sulla coppia del motore, sui freni attraverso il dispositivo Pre-Fill, sulle logiche di cambiata del cambio TCT, sulla risposta dell’acceleratore, sul sistema di controllo ESC, sul differenziale autobloccante Alfa Q2 elettronico e sul controllo della trazione ASR. Il guidatore può attivare tre modalità a seconda delle condizioni stradali e del proprio stile di guida.

Giulietta Veloce 2019: novità anche per la sportiva

La sportività di Giulietta Veloce viene rinnovata con l’arrivo del Model Year 2019, grazie a un rinnovamento che tocca esterni e interni nel segno della sportività e del comportamento su strada senza compromessi. All’esterno spiccano i nuovi paraurti sportivi e l’impianto frenante maggiorato Brembo color giallo, la finitura nera lucida micalizzata per le calotte degli specchietti retrovisori, maniglie, calandra, cornice dei fendinebbia, doppio terminale di scarico maggiorato. A completare le novità all’esterno le minigonne di nuova concezione e i nuovi cerchi da 18” color nero lucido.

All’interno, la vocazione sportiva di Giulietta Veloce 2019 è confermata dai nuovi sedili in tessuto e Alcantara con cuciture a contrasto gialle e poggiatesta con logo Alfa Romeo, dalla pedaliera e batticalcagno in alluminio, dalle modanature antracite opaco, dal volante sportivo tagliato con cuciture gialle che caratterizzano anche il pomello del cambio e il freno a mano.

Giulietta Veloce 2019 è spinta dal nuovo motore JTDM 2.0 da 170 CV, con l’ormai noto Alfa TCT a sei rapporti. Le posizioni “up and down” della leva del cambio, precisa ed ergonomica, sono gestite manualmente dal guidatore, che può anche scegliere di utilizzare gli “shift paddles” al volante.

Infine il Pack Tech prevede il sistema di infotainment Alfa Connect radio 7” by Alpine con integrazione Apple CarPlay e Android Auto, telecamera e sensori di parcheggio posteriori, ingresso USB-HDMI e Mopar Connect.

La nuova gamma di Alfa Romeo Giulietta 2019

giulietta 2019

La nuova gamma si presenta con cinque allestimenti: Giulietta, Giulietta Business, Giulietta Sport, Giulietta Super e Giulietta Veloce, e ciascuno di essi risponde a esigenze ben precise. Per il lancio viene proposta anche un’edizione speciale di Giulietta: Giulietta Super “Launch Edition” che, in aggiunta ai contenuti di Giulietta Super, offre di serie contenuti aggiuntivi che ne innalzano ulteriormente il piacere di guida, il comfort, la sicurezza ed il suo un valore

Giulietta Business

Giulietta Business si mostra con una caratterizzazione estetica elegante e rinnovata, che ora comprende il paraurti con inserti ”silver”, la griglia anteriore satinata così come l’alloggiamento dei fari e le maniglie delle portiere. Di serie il sistema di infotainment Uconnect 6,5’’ Radio Nav, sensori posteriori di parcheggio e cerchi in lega da 16. Standard anche il climatizzatore bizona, il cruise control e i fari fendinebbia. È nuova la finitura dei sedili, con parte centrale “a cannelloni” e con il logo Alfa Romeo sul poggiatesta. A richiesta è possibile optare per i sedili in pelle, in tre colori: cioccolato (novità della nuova gamma Giulietta), nero e rosso.

Giulietta Sport

I dettagli della Giulietta Sport ne caratterizzano l’indole tipicamente Alfa Romeo: i cerchi sono diamantati, ora con taglia 18”, in lega leggera. I profili dei paraurti sportivi, anteriore e posteriore, sono rossi e l’alloggiamento dei fari si contraddistingue per il carbon look. Le finiture delle maniglie, delle calotte degli specchi e del badge Giulietta sono in “Nero lucido”. Non mancano le minigonne, in tinta con la carrozzeria, e completano il look sportivo i cristalli oscurati, la pedaliera sportiva e il batticalcagno in alluminio. All’interno debuttano tra i contenuti standard sedili in tessuto e alcantara, cuciture rosse su volante, pomello del cambio e freno di stazionamento, e pedaliera in alluminio.

Disponibile tra gli opzional il nuovo “Pack Veloce – Giallo Corsa”, che prevede cuciture gialle a contrasto per sedili, volante, pomello cambio e freno a mano, paraurti anteriore e posteriore con modanature gialle e impianto frenante maggiorato Brembo con pinze gialle.

Giulietta Super

Giulietta Super rappresenta la miglior espressione di eleganza e confort della gamma, e si caratterizza per finiture esclusive: nuovi paraurti anteriori e posteriori con inserti “silver” che richiamano le finiture satinate della calandra anteriore, delle calotte degli specchi retrovisori, delle maniglie porta, e la finitura cromata dei profili dei cristalli. L’abitacolo mostra una chiara vocazione al comfort, grazie a numerosi contenuti standard quali: sensori pioggia e crepuscolari, specchietto retrovisore elettrocromico, specchietti retrovisori elettrici, sensori di parcheggio anteriori e posteriori. A questi si aggiungono contenuti estetici come i cerchi in lega da 17’’ e di connettività: standard anche il sistema di infotainment Uconnect Radio Nav 6,5’’.

Giulietta Super “Launch Edition”

Oltre ai contenuti di Giulietta Super, l’esclusiva edizione limitata Giulietta Super “Launch Edition” si distingue grazie a una dotazioni standard esclusiva, da vera top di gamma: i nuovi cerchi in lega da 18’’ diamantati, fari Bi-Xenon con Adaptive Frontlight System e DRL Led, sistema Alfa Connect 7” by Alpine con Android Auto e Apple CarPlay, telecamera posteriore, cristalli posteriori oscurati, minigonne laterali e Black interior. Una versioni dedicata a chi cerca il massimo, ma offerta con un vantaggio cliente estremamente significativo. Questa sarà inoltre la configurazione che sarà possibile ammirare negli showroom Alfa Romeo.

Giulietta Veloce

Completa la gamma l’allestimento Giulietta Veloce – la massima espressione di sportività della nuova Giulietta – che offre di serie sia specifici elementi estetici Dark Miron per un aspetto ancora più sportivo, sia contenuti tecnici per un comportamento su strada ancora più esaltante. Tra questi, minigonne, paraurti sportivi con esclusivo profilo giallo, in tinta con le pinze freno Brembo, impianto frenante maggiorato, doppio terminale di scarico maggiorato. In evidenza anche l’esclusivo badge “Veloce”, i cristalli oscurati, i proiettori anteriori con trattamento carbon look, e la finitura antracite lucida in Miron per le calotte degli specchi, le maniglie, la calandra, la cornice dei fendinebbia e i nuovi cerchi in lega da 18”. All’interno, la vocazione sportiva della nuova Giulietta Veloce è confermata dai nuovi sedili in pelle e Alcantara con cuciture a contrasto e poggiatesta integrato con scritta Alfa Romeo, dalla pedaliera in alluminio, dalle modanature grigio opaco, dal volante sportivo tagliato con cuciture gialle che caratterizzano anche il pomello del cambio e il freno a mano.

Gamma motori e trasmissioni di nuova Giulietta 2019

Tutti i propulsori della nuova Giulietta rispondono alla normativa Euro 6D temp. È possibile scegliere tra Il turbo benzina 1.4 da 120 CV, i Multijet 1.6 da 120 CV, sia con trasmissione manuale sia con cambio automatico Alfa TCT, e il rinnovato e performance 2.0 da 170 CV con Alfa TCT. La trasmissione Alfa TCT funziona in modalità sia completamente automatica sia sequenziale. Le posizioni “up and down” della leva del cambio, precisa ed ergonomica, sono gestite manualmente dal guidatore, che può anche scegliere di abbinare gli “shift paddles” al volante. Grazie al selettore di guida Alfa DNA, è possibile scegliere il comportamento dinamico della vettura, intervenendo sulla coppia del motore, sui freni attraverso il dispositivo Pre-Fill, sulle logiche di cambiata del TCT, sulla risposta dell’acceleratore, sul sistema di controllo ESC, sul differenziale autobloccante Alfa Q2 elettronico e sul controllo della trazione ASR. Il guidatore può attivare tre modalità di guida a seconda delle condizioni stradali e del proprio stile di guida.

Tutti gli italiani nel mese di febbraio potranno approfittare dell’esclusivo finanziamento TUTTO CHIARO che garantisce sulla gamma Giulietta fino a 6.000 euro di Ecobonus, con Anticipo Zero e Valore Futuro Garantito. In più, sulle vetture in pronta consegna, tutti gli optional sono in omaggio.

Dì la tua

Fiat 120° anniversario

Fiat porta la gamma 120esimo anniversario al Salone di Ginevra 2019

Abarth 595 essesse

Nuova Abarth 595 esseesse: la mitica sigla torna al Salone di Ginevra