mercoledì, 12 dicembre 2018 - 22:13
Home / Notizie / Curiosità / Alfa Romeo Strade Stellate riparte da Asti con la potenza delle Quadrifoglio
Strade stellate

Alfa Romeo Strade Stellate riparte da Asti con la potenza delle Quadrifoglio

Tempo di lettura: 1 minuto.

Il 2018 rappresenta il secondo anno di vita di Strade Stellate, l’avvincente tour firmato Alfa Romeo, in collaborazione con Salotti del Gusto, è andata in scena ad Asti, nello splendido Relais Sant’Uffizio, nel cuore del Monferrato e delle Langhe, terra da sempre connessa al piacere del gusto.

Il progetto Strade Stellate, che si articola lungo sei weekend, da maggio a ottobre, nelle più belle ville settecentesche d’Italia, conferma il format che tanto successo ha riscosso lo scorso anno, ovvero la possibilità di scoprire, accanto all’arte e alla bellezza del patrimonio culturale italiano, le diverse identità culinarie della Penisola: un mix coinvolgente tra gusto e location mozzafiato da un panorama privilegiato: l’abitacolo di Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio. 

La tappa piemontese è stata guidata dallo chef stellato Enrico Bartolini, cinque stelle Michelin, unico nella storia ad averne conquistate quattro in un colpo solo, verrebbe da dire un colpo da maestro in tutti i sensi. Lo chef più premiato d’Italia accoglierà gli ospiti dell’evento Alfa Romeo Strade Stellate nell’affascinante Academy Salotti del Gusto con performance live e show cooking.

Ma il vero protagonista del tour è proprio il marchio, che in ogni tappa continuerà a mettere a disposizione la sua gamma, che incarna perfettamente la bellezza, l’eccellenza e la qualità del vero Made in Italy. Gli ospiti potranno infatti vivere, in ogni tappa, una brand experience coinvolgente a bordo del SUV Stelvio, della berlina sportiva Giulia e dell’affascinante supercar 4C.  

Strade stellate

Quest’anno, poi, gli ospiti di Strade Stellate potranno godere delle emozioni “concesse” dal 2.9 V6 Biturbo a benzina da 510 CV, le due “creazioni meccaniche” esprimono l’eccellenza stilistica 100% Made in Italy e assicurano il massimo livello in termini di prestazioni, efficienza e sicurezza da sotto il cofano delle due Quadrifoglio.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

White Cruise

White Cruise: Citroen C5 Aircross raggiunge il Circolo Polare Artico

La White Cruise, spedizione organizzata da Citroen per promuovere la nuova C5 Aircross, è giunta …