in

Alfa Romeo Tonale potrebbe trovare una concorrenza interna negli USA

dodge hornet 2023
Tempo di lettura: < 1 minuto

È atteso per la fine di quest’anno il debutto di Alfa Romeo Tonale sul mercato statunitense. In terra americana c’è grande attesa, soprattutto perché l’ultima creatura del Biscione va a collocarsi in un segmento di mercato particolarmente in voga. Grandi aspettative si attendono dalla versione top di gamma, vale a dire l’ibrida plug-in da 275 CV che per le sue caratteristiche potrebbe piacere molto negli USA.

La gemella Dodge Hornet può condizionare le vendite di Alfa Romeo Tonale negli USA

A preoccupare alcuni alfisti è il fatto che nel segmento di mercato di Tonale ci sarà anche la concorrenza della nuova Dodge Hornet. È quindi una sorta di “battaglia interna” per Stellantis, che produce questa vettura nello stabilimento di Pomigliano. Le due auto avranno loghi e mascherine diverse e differiranno per la gamma dei motori, per gli allestimenti e per tutta una serie di rifiniture. In poche parole Alfa Romeo Tonale mirerà ad una clientela più facoltosa ed esigente, Dodge Hornet punterà invece a soddisfare tutte le esigenze della fetta rimanente del mercato a stelle e strisce.

Alfa Romeo Tonale è pronta al debutto in Italia ed Europa

Si avvicina sempre più il debutto “fisico” di Alfa Romeo Tonale sul mercato italiano e su quello europeo. Le prime consegne avverranno nel secondo weekend di giugno, mentre all’inizio dello stesso mese sarà possibile toccare con mano in concessionaria l’ultima creazione di Arese. Nel frattempo in quel di Pomigliano la produzione sta aumentando di ritmo. Proprio nella fabbrica campana, da ottobre, partirà la produzione della versione PHEV da 275 CV che quindi sarà disponibile da fine anno. Dal punto di vista economico, i prezzi del SUV di Alfa Romeo partono da 35.500 euro.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Leclerc a muro con la Ferrari di Lauda durante il GP Monaco Storico [VIDEO]

    Incentivi auto 2020

    Incentivi auto 2022: da oggi sono ufficiali, le cose da sapere