in

Allie in prova su Peugeot 208

Allie in prova su Peugeot 208
Tempo di lettura: 3 minuti

L’assistente telematico alla guida

Allie, il nuovo assistente telematico, offre numerosi servizi per la sicurezza dell’auto e per la tranquillità della famiglia. Noi abbiamo voluto effettuare una prova del dispositivo del gruppo Allianz sulla nuova Peugeot 208.

Allie si collega alla porta EOBD della tua auto, in modo facile e veloce, è compatibile con la maggior parte della auto moderne ed è alimentato direttamente dalla batteria del veicolo. L’installazione sulla 208 si è completata nel giro di 10 minuti. Al suo interno ha tre componenti:

un localizzatore GPS, per individuare automaticamente la posizione della tua auto in caso di necessità e per usufruire di tutti i servizi;

un modulo GSM con SIM dedicata, per la comunicazione con i Sistemi Telematici di Allianz Telematics S.p.A.;

un sensore di movimento (accelerometro), in grado di identificare eventuali impatti. Se l’impatto è superiore a 2 g, Allie invia alla Centrale Operativa un allarme automatico che ti contatta per chiedere se hai bisogno di aiuto.

Allie, inoltre, rintraccia la tua auto se non riesci a ritrovarla, ad esempio nelle vie di una grande città. Grazie al segnale GPS rileva la posizione geografica del veicolo e la visualizza nella mappa, sul tuo smartphone. Non solo: Allie localizza il tuo veicolo in movimento e ti comunica la velocità e la direzione in cui si sta muovendo.

Se affidi il tuo veicolo a un familiare o a un amico, Allie con la sua funzione “Velocità” monitora l’andatura della tua auto e ti avvisa con una notifica immediata via sms o e-mail quando supera la velocità che hai impostato. Questi servizi sono attivi per poche ore (massimo 12) e poi si auto-disattivano, dopodiché occorre riavviare la procedura che costa alcuni crediti. All’esaurimento Allie deve essere ricaricato come un normale telefono cellulare.

250La funzione “In Movimento” pensa alla tua tranquillità ovunque tu sia e ti avvisa ogni volta che la tua vettura viene messa in moto o spostata. In qualsiasi momento, se qualcuno sta usando la tua auto, ricevi un alert via e-mail o sms direttamente sul tuo smartphone, se hai attivato la funzione. Il solo pericolo concreto viene dall’installazione del dispositivo: il sistema deve interfacciarsi con la presa EOBD, nascosta dentro la plancia dell’auto. Un ladro non esperto non impiega molto a trovare e espellere il GPS dall’auto in caso di furto, ma non tutti sospettano del dispositivo nascosto.
Allie, d’altronde, è sempre al tuo fianco con la funzione Assistenza. La Centrale Operativa, attiva 7 giorni su 7, 24 ore su 24, è a tua disposizione per intervenire in caso di incidente, guasto o furto della tua auto.

Puoi richiedere assistenza direttamente dal tuo smartphone grazie alle funzioni dedicate: Aiuto!, Assistenza stradale, Auto rubata e Servizio clienti. E se in caso di incidente non riesci a chiedere aiuto in prima persona, Allie rileva l’impatto, localizza la tua vettura e invia una richiesta di soccorso automatica. Inoltre con le funzioni avanzate, Allie registra i percorsi e crea un report mensile dei tuoi viaggi, puoi conoscere i dettagli sui tuoi itinerari e visualizzarli sulla mappa.
In seguito ad un incidente ti aiuta a risolvere eventuali controversie. Grazie alla funzione Report Incidente puoi richiedere un report dettagliato, con valore legale, sulla dinamica dell’accaduto, direttamente dalla tua Area Personale on-line. Il dispositivo che installi a bordo della tua auto comunica con te e con la Centrale Operativa. C’è anche un’applicazione che puoi scaricare e installare facilmente sul tuo smartphone (da App Store se hai un iPhone, da Google Play se hai uno smartphone con sistema operativo Android). L’applicazione è disponibile per iPhone 3GS o successivi, con sistema operativo iOS 4.3.3 o successivi, o per smartphone con sistema operativo Android 2.2 o successivi.

Il sistema è molto utile per chi vuole stare sereno alla guida, o quando l’auto viene lasciata a terzi, o incustodita. Il montaggio è veloce, senza passare dall’officina, e il prezzo è ragionevole per il valore del prodotto. Niente male per chi vuole dormire sonni tranquilli. Noi abbiamo sempre seguito i movimenti della Peugeot 208 che avevamo in prova. Anche quando un collega ha effettuato un lungo viaggio con la nostra 208, via SMS e mail ricevevamo costanti aggiornamenti su ora, luogo, percorso e limite di velocità superato, così con Allie le eventuali multe le addebitiamo a lui!

Allie è disponibile da 129 euro con due anni di abbonamento alla serie di servizi già elencati. Questo l’indirizzo del sito dedicato: http://www.allie.it/

Neopatentato

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

Foto by Peugeot

Un nuovo 1.0 VTi 68 CV per la Peugeot 208

Alfa Romeo Giulietta è leader del segmento