in

Andrea Crugnola e Pietro Ometto campioni CIR 2020 con la Citroen C3 R5

citroen c3 r5
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il gradino più alto del podio del Campionato Italiano Rally 2020 se lo aggiudica la coppia Crugnola/Ometto su Citroen C3 R5, dopo essersi aggiudicati l’11° Tuscan Rewind. 

Citroen Italia ringrazia l’equipaggio, tutto il team, i meccanici e i partner che hanno consentito di raggiungere questo eccellente risultato che dimostra le prestazioni e l’affidabilità della Citroën C3 R5.

Andrea Crugnola è raggiante: “Sono felicissimo! Meglio di così non potevamo fare! Sono estremamente soddisfatto di questo successo e ringrazio tutti coloro che hanno contribuito al suo raggiungimento, da Citroën Italia, a Pietro, a tutto il team della F.P.F. Sport, i meccanici, il team Pirelli, i tecnici, gli sponsor e tutti coloro che hanno creduto in me.  Davvero un ottimo lavoro di squadra che ha dato i suoi frutti, a dimostrazione della tenacia, della determinazione e della professionalità di ognuno, in un contesto spesso complicato di questa stagione anomala. Anche nei momenti di difficoltà, ho sempre potuto contare sul supporto di tutto il team per reagire immediatamente. Gara dopo gara, siamo riusciti a ottimizzare progressivamente il set up della nostra Citroën C3 R5 con cui mi sono trovato molto bene e che si è dimostrata veloce, affidabile e prestazionale, grazie anche agli pneumatici Pirelli. Sono davvero orgoglioso del risultato che abbiamo raggiunto!

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    octavia

    Nuova Skoda Octavia: ora disponibile anche il 1.5 mild-hybrid da 150 CV

    memorabilia ferrari

    I memorabilia Ferrari in asta su Charitystars: c’è anche il sottotuta di Leclerc