in

Antonella Bruno lascia Jeep e va in Peugeot: al suo posto Laforge

Tempo di lettura: 2 minuti

A pochi giorni dal trionfo di Jeep Avenger come Auto dell’Anno 2023, l’Head of Jeep Antonella Bruno lascia la Casa americana. La manager italiana abbandona la Casa che ha contribuito attivamente ai successi del brand per accasarsi in Peugeot, andando a ricoprire un ruolo prestigioso nella Casa del Leone. Al suo posto, in Jeep arriva Eric Laforge, fino ad oggi Vice Presidente della sezione Veicoli Commerciali Stellantis per la zona Enlarged Europe.

Antonella Bruno lascia Jeep all’indomani del successo di Avenger: il futuro è col Leone

Pinerolese, Antonella Bruno prima di Jeep ha ricoperto diversi ruoli nel mondo dell’auto, per una carriera più che ventennale iniziata appena laureata in Economia e Commercio. Nel 2000, infatti, entra in Ford come Sale Zone Manager per Sicilia ed Emilia-Romagna, e avanza nella Casa dell’Ovale Blu fino ad arrivare, nel 2006, a diventare Communication and Media Director di Ford Italia. Approda poi nel 2007 in FIAT, dove è Product Manager prima di Bravo e poi di Freemont, approdando poi nel 2011 in Lancia.

Con la Casa di Borgo San Paolo Antonella Bruno stabilirà una lunghissima relazione, che la porterà nel maggio del 2013 a diventare Head of Lancia per oltre 7 anni. Lascerà l’incarico solo nel giugno del 2020, per diventare direttrice del brand Jeep per il mercato europeo. Alla guida di Jeep, Antonella Bruno ha contribuito a raggiungere importanti risultati di vendita e di prodotto. Il risultato più eclatante della sua carriera con la Casa americana è proprio il suo ultimo lavoro, la Jeep Avenger. Il B-SUV del brand statunitense, sviluppato specificatamente per il mercato europeo, ha infatti trionfato pochi giorni fa al Salone di Bruxelles, incoronata Auto dell’Anno 2023.

Si tratta di un risultato storico per un brand tradizionalmente di nicchia come Jeep, che sotto la guida di Bruno ha guadagnato sempre più consensi. Dopo quasi tre anni, quindi, Antonella Bruno lascia Jeep per accasarsi dal 1° febbraio 2023 sempre in una Casa della galassia Stellantis, Peugeot. Sebbene non sia ancora stata annunciata la sua carica ufficiale, è sicuro che dopo Jeep Antonella Bruno ricoprirà un ruolo prestigioso all’interno della Casa del Leone, ma non a livello mondiale. A capo del brand rimarrà quindi l’attuale Presidente Linda Jackson, mentre presumibilmente Antonella Bruno potrebbe ricoprire lo stesso ruolo avuto in Jeep, ovvero Head of Brand Enlarged Europe. Ovvero, potrebbe diventare Presidente della Casa a livello europeo. Al posto di Antonella Bruno, invece, in Jeep approda Eric Laforge.

Il manager francese ha un’esperienza trentennale all’interno del Gruppo FIAT-FCA-Stellantis. Dal luglio del 2020, Laforge è l’uomo forte del mondo dei veicoli commerciali. Dal 2020 al 2021, infatti, è stato Presidente di FIAT Professional, mentre nel 2021 è diventato Presidente della sezione LCV (Veicoli Commerciali Leggeri) di Stellantis per l’area Enlarged Europe. Sarà lui, “uomo FIAT” da decenni, a prendere il posto di Antonella Bruno. La manager piemontese, anche lei “fedelissima” del Gruppo del Lingotto, punterà invece a ripetere i successi ottenuti in Jeep anche nella sua nuova avventura in Peugeot.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    volkswagen id.7

    La climatizzazione intelligente, e sempre più smart, di Volkswagen ID.7

    Giulietta matteo messina denaro

    È stata scoperta l’auto di Matteo Messina Denaro