sabato, 8 Agosto 2020 - 4:58
Home / Notizie / Motorsport / Antonio Giovinazzi al fianco di Marco Zipoli per i campionati virtuali ACI E-Sport
drs wave team

Antonio Giovinazzi al fianco di Marco Zipoli per i campionati virtuali ACI E-Sport

Tempo di lettura: 2 minuti.

Wave Italy, come vi abbiamo annunciato, è partner ufficiale dei nuovi campionati italiani di sim racing (GT E-Sport e F3 E-Sport), presieduti da ACI, attraverso la commissione E-Sport. Lo stesso coach driver dell’azienda veronese, Marco Zipoli, si impegnerà in prima persona nel campionato virtuale di F3, al via mercoledì 13/05 con l’appuntamento monzese delle sei in calendario.  

La settimana scorsa, invece, è partito ufficialmente il Campionato Italiano GT E-Sport, mentre le prequalifiche del F3 E-Sport si sono concluse domenica. Proprio nella F3 si è qualificato nello split 1 con un ottimo ottavo tempo, pronto quindi per gara 1 a Monza mercoledì 13 sera, alle 22:05 (per il calendario completo, consultare il link nell’introduzione). 

A testimonianza dell’alto livello dei partecipanti, basti notare che i primi 25 driver, quelli appunto dello split 1, sono racchiusi in soli 6 decimi, comprendendo anche nomi importanti come quelli di Raffaele Marciello, ex terzo pilota di Scuderia Ferrari e ora impegnato nel Blancpain GT, Riccardo Azzoli (ex pilota reale F3) e Mattia Drudi (ufficiale Audi e pilota Formula E). 

Ottimo risultato per tutto il DRS Wave Team, di cui Wave Italy è sponsor ufficiale, che riesce a piazzare ben 5 dei sui piloti in split 1 e altri 2 nel secondo gruppo di 25.

Per il Team, ma per tutti gli appassionati, la bellissima notizia è la conferma della partecipazione del pilota di F1 Antonio Giovinazzi, che in gara utilizzerà proprio una pedaliera Wave Force Monza, uguale a una di quelle messe in palio da Wave Italy per il vincitore del primo campionato virtuale ACI E-Sport. 

Se le gare si svolgono sulla piattaforma iRacing, tra le più realistiche e all’avanguardia nel settore, tutto il resto fa riferimento al nuovo portale SimRacingLeague.it: nuovo il sito, ma non le esperienze di chi lo ha creato con l’obiettivo, sfidante ma concreto, di poter un domani diventare punto di riferimento del Sim Racing su console, dove piloti virtuali e relativi team possano partecipare a campionati di tutte le categorie, con ognuna delle piattaforme di simulazione disponibili sul mercato e con due soli punti fissi: serietà e divertimento. 

Tra le importanti novità offerte da Sim Racing League, i 3 giudici ufficiali di ACI che in diretta prenderanno le eventuali decisioni su penalità per eventuali “scorrettezze in gara”, fatto assolutamente di rilievo in quanto di nuova introduzione in gare sprint, non di durata, come quelle dei due Campionati ACI E-Sport; un’altra novità riguarda la trasmissione di tutte le gare sul canale 228 di Sky, MS MotoTV. Saranno in diretta tutte le gare del mercoledì e in differita il sabato sera quella dello Split 2 disputate il venerdì sera. 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

prove libere f1 silverstone

Prove libere F1 Silverstone: Hamilton non desiste, Vettel si ferma

Ancora una sessione interamente dominata dalla Mercedes che, con le due W11 nere, fa davvero …