martedì, 18 Giugno 2019 - 8:38
Home / Notizie / Pneumatici / Apollo Vredestein WINTRAC XTREME S

Apollo Vredestein WINTRAC XTREME S

Tempo di lettura: 3 minuti.

Apollo Vredestein presenta il suo ultimo pneumatico invernale Ultra High Performance (UHP): WINTRAC XTREME SCentinaia dei più importanti rivenditori europei e italiani sono giunti in questi giorni in Piemonte per conoscere l’ultima novità della gamma di pneumatici invernali Vredestein.

WINTRAC XTREME S, come molti altri pneumatici di grandissimo successo in passato (Ultrac Sessanta, Ultrac Cento, Ultrac Vorti, etc.), è stato sviluppato in collaborazione con Giugiaro. Ed è proprio per festeggiare i quindici anni di questa straordinaria collaborazione che la presentazione di WINTRAC XTREME S ha avuto luogo a Torino presso la sede della Italdesign.

Successore di Wintrac Xtreme, WINTRAC XTREME S è stato progettato per affrontare le più dure condizioni della stagione invernale. L’eccezionale aderenza e la grande precisione di sterzata rendono WINTRAC XTREME S incredibilmente sicuro su neve, ghiaccio e fango ma anche sulle superfici bagnate e asciutte a basse temperature. La Internal Sipe Locking Technology (ISLT) ottimizza ulteriormente le caratteristiche di questo pneumatico garantendo una grande stabilità anche alle alte velocità mentre l’incredibile indice di velocità Y (fino a 300 km/h) raggiunto su alcune misure (lo stesso di Wintrac Nextreme) certifica che il pneumatico è perfetto per equipaggiare le auto più veloci al mondo. Oltre alle eccellenti prestazioni su neve (Snow) e fango (Slush) e alla sua perfetta idoneità alle alte velocità (Speeds), questo pneumatico invernale eccelle, grazie alla matita di Giugiaro, anche in Style (Stile). Da qui il suo nome: WINTRAC XTREME S !

Prestazioni impressionanti su neve, ghiaccio e fango
L’aderenza e la precisione di sterzata eccellenti su ghiaccio, neve e fango sono le caratteristiche principali di WINTRAC XTREME S. Trazione aderenza ottimali sono garantite dall’alto numero di lamelle (di due diversi tipi) presenti sul battistrada: il blocco centrale presenta lamelle dritte, per la massima aderenza e uno spazio di frenata ridotto su superfici innevate e ghiacciate, mentre le lamelle a zig-zag sulle spalle garantiscono una maggiore manovrabilità sui fondi scivolosi. Il battistrada di WINTRAC XTREME S presenta due solchi longitudinali extralarghi. Insieme ai solchi a V della sezione centrale, questa caratteristica garantisce un efficiente drenaggio e un’aderenza ottimale sul bagnato. Oltre ai noti contrassegni M+S, WINTRAC XTREME S riporta anche il simbolo delle tre cime con fiocco di neve che ne consente la vendita in tutto il mondo come pneumatico invernale.

Massima precisione di sterzata sulle strade senza neve
WINTRAC XTREME S è il pneumatico ideale per affrontare le condizioni più difficili della stagione invernale. La Internal Sipe Locking Technology (ISLT), inoltre, offre un’eccezionale stabilità in condizioni di pioggia e assenza di neve. Questa tecnologia aumenta la rigidità delle lamelle, ad esempio durante i cambi di corsia o in curva. Le lamelle che convergono per effetto del peso creano sulle spalle e nella parte centrale del battistrada dei blocchi robusti. Si ottengono così un controllo in sterzata decisamente migliore e una risposta più accurata ai movimenti dello sterzo. In breve, la tecnologia garantisce un alto livello di stabilità direzionale qualunque siano le condizioni.

Bassa resistenza al rotolamento ed estrema durata
La mescola del battistrada presenta una miscela di polimeri migliorata e un sistema di filler ottimizzato. Questa caratteristica, unita a una nuova generazione di silano, consente di aumentare notevolmente la durata del pneumatico e, contemporaneamente, garantisce per moltissimi km un ottimo comfort di guida oltre a ridurre significativamente la resistenza al rotolamento.

WINTRAC XTREME S è attualmente disponibile nelle seguenti misure:

215/65 R 16 98 H
205/55 R 16 94 V XL
215/60 R 17 96 H
225/55 R 17 101 V XL
245/50 R 18 104 V XL
245/40 R 18 97 Y XL
235/45 R 19 99 V XL
235/40 R 19 96 Y XL
245/40 R 19 98 Y XL
275/35 R 19 100 Y XL
245/35 R 20 95 Y XL
275/30 R 20 97 Y XL

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Michelin Uptis

Michelin Uptis: sarà così lo pneumatico del futuro?

Quando si pensa alle auto del futuro, le opinioni possono essere discordanti. Le vecchie generazioni, …