in

LoveLove

Arriva il bonus del 40% per le auto elettriche: ecco come si calcola

Tempo di lettura: 2 minuti

Il bonus del 40% per le auto elettriche sta per arrivare, non c’è ancora una data certa ma, da quanto emerso il decreto attuativo della misura contenuta nell’ultima legge di Bilancio, studiato dal Mise, avrebbe raggiunto il consenso del ministero dell’Economia.

Si attendono, come ultimi step di questa trafila che farà piacere agli amanti delle auto green, l’emanazione del decreto ministeriale e, infine, il passaggio alla Corte dei Conti. Ci si aspetta che tutte le procedure saranno terminate entro un paio di mesi.

“Confido che nei primi giorni di giugno la misura potrà essere operativa”. Questo è il commento di Giuseppe Chiazzese, il deputato pentastellato che ha promosso per primo la misura.

L’unica certezza è che il bonus sarà riservato all’acquisto, o leasing, di auto elettriche con potenza inferiore a 150 kW e un prezzo di listino, al netto dell’IVA, inferiore a 30 mila euro, sarà inoltre rivolto esclusivamente a chi possiede un Isee familiare inferiore ai 30 mila euro. Da ricordare che il bonus non sarà cumulabile con altri incentivi nazionali.

Per accedere allo sconto sarà necessario rivolgersi al proprio concessionario che, una volta inseriti i dati sulla piattaforma Ecobonus messa a disposizione da Invitalia, dovrà confermare l’effettivo acquisto entro 180 giorni comunicando la targa dell’auto.

La dotazione finanziaria iniziale dovrebbe essere di circa 20 milioni, ma non si escludono futuri rifinanziamenti.

Come si calcola il Bonus?

Per calcolare il bonus sarà necessario scorporare l’IVA dal prezzo della macchina, a questo punto calcolare il 40% di sconto e poi aggiungere nuovamente il 22% di IVA. Rispetto all’Ecobonus attualmente in vigore, che può raggiungere i 10 mila euro solo con la rottamazione, il Bonus 40% permetterà di raggiungere uno sconto pari o superiore senza possedere necessariamente un’auto di cui disfarsi. 

Ad esempio la nuova Fiat 500 elettrica parte da 26.150 euro, scorporando l’IVA si ottiene un prezzo di circa 21.400 euro, il 40% sarà dunque 8550 euro. Sottraendo lo sconto e aggiungendo l’IVA il prezzo finale sarà di 15.690 euro. La 500 a batterie top di gamma Icon con un prezzo di partenza di 31.400 si potrà acquistare con 18.800 euro, ben 12.500 euro di sconto.

Una delle vetture elettriche più vendute d’Italia, la Renault Zoe, passa da 34.500 a circa 20.000 euro. 

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    skoda fabia monte carlo

    Nuova Skoda Fabia: ci sarà anche la speciale versione “Monte Carlo”

    Kia EV6 GT Line

    Kia EV6 è già un successo in Italia: scatta la corsa per prenotarla online