in

Guidata da uno bravo, la 296 GTB è uno spettacolo per gli occhi [VIDEO]

Tempo di lettura: < 1 minuto

Le strade extraurbane e bagnate delle campagne italiane hanno messo a dura prova le potenzialità di una Ferrari 296 GTB. A filmare e recensire questa sorta di test è stato un giornalista automobilistico greco, Michael Georgiadis, il quale ha dimostrato la pericolosità di certe manovre ma al tempo stesso l’importanza di saper guidare nel modo migliore una supercar così possente. La recensione video di Gocar è stata filmata in modo controllato e sicuro, utilizzando tratti di strada chiusi.

La Ferrari 296 GTB guidata da un pilota esperto sull’asfalto bagnato

Nel video, il pilota spinge a tutta velocità nelle curve strette la supercar italiana. L’asfalto è molto scivoloso, ma Michael Georgiadis ha la sicurezza e le abilità necessarie per fare queste acrobazie senza incorrere in rischi inutili. La recensione è in greco, ma il video è sottotitolato in inglese ed ha appunto come protagonista la Ferrari 296 GTB, vale a dire l’ibrida entry-level di Maranello. Contrariamente ai vari luoghi comuni che interessano velocità ed elettrificazione, la potenza combinata della Rossa è di 819 CV erogata dal motore V6 biturbo da 2,9 litri montato in posizione centrale ed un motore elettrico. A Maranello sono riusciti quindi a mantenere alte le prestazioni, dimostrando che l’elettrificazione non ruba nulla in termini di velocità.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    centrali a carbon ed auto elettriche

    In Svizzera vogliono tassare le auto elettriche: ecco spiegato il motivo

    Non verranno più prodotte Jeep in Cina: salta la joint venture Stellantis-GAC