mercoledì, 19 settembre 2018 - 19:17
Home / Notizie / Motorsport / Come saranno le F1 del futuro? Grazie ai social possiamo farci un’idea
f1 del futuro

Come saranno le F1 del futuro? Grazie ai social possiamo farci un’idea

Tempo di lettura: 1 minuto.

Dopo lo stravolgimento del 2017, con l’introduzione delle carreggiate, e gomme, larghe, la F1 si prepara a vivere una nuova rivoluzione. Le F1 del futuro, cioè dal 2021 in avanti, potrebbero essere così come le vedete in questa foto trapelata sui social.

Si tratta di un’immagine mostrata da Ross Brawn durante la conferenza Tech Talk per gli addetti ai lavori svoltasi ieri sera a Singapore, sede del prossimo GP, in merito ai futuri regolamenti. Qualcuno deve aver tirato fuori lo smartphone (una mossa servita ad uso e consumo dei media?) ed ecco servito il “teaser” di una futuristica Ferrari così come dovrebbe apparire tra tre stagioni.

Bella o meno, sicuramente non si può dire che le F1 del futuro non saranno aggressive. Già oggi lo sono diventate, dopo un’altra rivoluzione, quella del 2009, che le trasformò nei famosi spalaneve. Oggi si è tornati a livelli accettabili ma ciò che ci aspetta potrebbe superare la fantasia.

Al vaglio dell’equipe diretta da Ross Brawn, ora delegato tecnico di Liberty Media, c’è l’introduzione delle gomme da 18” (allo studio da parte di Pirelli), di ali dalla forma completamente diversa così come del muso, molto più appuntito. Abbastanza simili le pance, seppur con una scanalatura diversa, mentre verranno introdotti dei profili per deviare l’aria intorno alle ruote e allo stesso tempo evitare l’aggancio tra le monoposto. Poi, beh, l’Halo è sempre lì, anche se sembra modificato nella forma per essere più accettabile esteticamente (la sua funzione non si discute, specie dopo l’incidente di Leclerc in Belgio).

Nessuno dice che le F1 del futuro saranno esattamente così. Certo è che, se questo sarà effettivamente il divenire della specialità, non diteci che non vi avevamo avvisato…

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Rally di Turchia

Il Rally di Turchia riapre il mondiale nel segno della Toyota di Tanak

Tempo di lettura: 2 minuti. Un’estate magica per Ott Tanak, alfiere del team Toyota Gazoo Racing, e la sua Yaris …

something