in

Aston Martin Vantage AMR nuova safety car per il mondiale F1 2021

aston martin vantage safety car
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il ritorno di Aston Martin in F1 con un team ufficiale e con la splendida AMR21 non si ferma qui. Il Marchio di Gaydon ha infatti avuto l’ok dalla FIA per portare in pista la sua supercar Vantage AMR nei colori della vettura di Vettel e Stroll ma soprattutto nella configurazione che siamo abituati a vedere sulle varie Mercedes-AMG che si sono alternate negli ultimi anni.

A differenza dell’AMR21, dove lo sponsor BWT è riuscito a “strappare” alcuni tocchi di rosa, la livrea della safety car inglese ripropone alcuni dettagli in “Lime essence”, sia sullo splitter anteriore sia sul diffusore posteriore.

Sono invece uguali alla Mercedes AMG-GT con la quale la Vantage condividerà la funzione di safety car in alcune delle 23 gare della stagione, tra cui il Gran Premio d’Inghilterra, altri dettagli: luce sul tetto dal profilo aerodinamico, telecamera posteriore con doppio schermo in abitacolo e nuovi sedili omologati FIA sui quali siederanno il pilota ufficiale della safety car Bernd Maylander e il suo assistente.

aston martin vantage safety car

Per poter diligentemente porsi davanti alle monoposto senza ricevere lamentele (come ama fare Hamilton quando è in testa e si ritrova davanti un’altra freccia d’argento), il motore 4.0 V8 ha raggiunto una potenza di 535 CV, comunque poco più della metà rispetto ai livelli raggiunti oggi da una power unit di F1. Si tratta comunque di un incremento di 25 CV rispetto alla Vantage AMR, la serie limitata in 200 esemplari, sulla quale prende forma la nuova safety car di F1.

In caso di necessità, un’ulteriore Aston Martin sarà pronta a intervenire: l’equipe medica si muoverà infatti sul SUV della Casa inglese, la DBX.

aston martin vantage safety car

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Donne Alfa Romeo in Formula 1

    Giornata della donna: Alfa Romeo omaggia le donne pilota della sua storia

    quota suzuki 2021

    Cresce la quota Suzuki sul mercato auto di febbraio 2021