in

Aston Martin Vantage F1 Edition: la nuova safety car diventa una stradale

aston martin vantage f1 edition
Tempo di lettura: 2 minuti

Aston Martin non ha, sicuramente, perso tempo. Presentata la nuova safety car che farà il suo debutto sulle piste del mondiale 2021 di F1, la Casa di Gaydon ora impegnata ufficialmente nel campionato ha presentato la Vantage F1 Edition: 535 CV, telaio modificato e prime consegne a maggio. 

La Vantage più sportiva nella gamma Aston Martin è, in buona sostanza, una replica della Vantage safety car ufficiale di Formula 1. Detto del motore V8 twin turbo da 4,0 litri, che ha visto incrementare la sua potenza fino a 535 CV (+ 25 CV), con un’erogazione migliorata pur rispettando il picco di coppia (685 Nm), altre modifiche hanno riguardato volante e sospensioni, con ulteriori minuziose modifiche al sottoscocca per aumentare la rigidità strutturale anteriore e potenziare ulteriormente la sensazione e la risposta al volante. 

aston martin vantage f1 edition

Particolare attenzione, poi, per quanto riguarda l’apparentemente semplice passaggio dai cerchi da 20” montati di serie sulla Vantage ai 21” montati sulla Vantage F1 Edition. Il passaggio a pneumatici Pirelli dal profilo più basso consente di offrire al guidatore una maggiore sensazione di controllo per garantire un controllo progressivo della vettura ai massimi regimi e dare la massima sicurezza persino negli scenari di guida su pista. 

Completa la dotazione l’aerokit dedicato per aumentare la deportanza (+ 200 kg) che interessa alette canard anteriori, griglie girevoli nel sottoscocca e, ovviamente, il nuovo alettone posteriore.  Il diffusore posteriore resta invariato, ma continua a essere una caratteristica fondamentale per il raggiungimento delle prestazioni aerodinamiche, in sinergia con le novità introdotte illustrate sopra.

Aston Martin Vantage F1 Edition

All’interno, la Vantage F1 Edition presenta tappezzeria e finiture in Obsidian Black Leather e Phantom Grey Alcantara, con la possibilità di bande e cuciture a contrasto Lime Green, Obsidian Black, Wolf Grey o Spicy Red.   

Tobias Moers, Amministratore Delegato di Aston Martin, ha affermato: “Le prestazioni sono il cuore pulsante di ogni Aston Martin, ma per indossare il marchio F1 deve essere una macchina davvero eccezionale.  La Vantage è stata da sempre l’auto sportiva più performante della nostra linea, ma nello sviluppo della nostra safety car ufficiale di Formula 1, l’abbiamo trasformata in una vera atleta: più potente, più agile, più immediata e più entusiasmante da guidare.  E, ovviamente, più veloce e più performante in un ambiente da corsa.  Ho posto al team di progettazione un obiettivo molto ambizioso, perché ero convinto che il miglioramento delle prestazioni dovesse passare per un reale miglioramento della dinamica dell’auto e non semplicemente dal ricorso a pneumatici sportivi.  I risultati parlano chiaro.  Una Vantage che sarà apprezzata dai guidatori più selettivi e, al contempo, un nuovo modello che rappresenta un momento particolarmente entusiasmante nella storia di Aston Martin.” 

aston martin vantage f1 edition

La nuova Vantage F1 Edition è ora in vendita a un prezzo al dettaglio raccomandato a partire da 142.000 Sterline nel Regno Unito e 162.000 Euro in Germania. Non è dato sapere se verrà commercializzata anche in Italia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    motori Subaru Outback

    Subaru è stata nominata nella classifica del coinvolgimento dei fornitori di CDP

    interni Peugeot 308

    C’è TomTom dietro l’i-Cockpit evoluto di nuova Peugeot 308