in

Audi: 605 CV per due nuove supersportive

Tempo di lettura: 2 minuti

A poche settimane dalla commercializzazione in Italia della RS 6 Avant performance, è iniziata la fase di prevendita delle Audi RS 7 Sportback performance e S8 plus, due nuovi modelli che raggiungono la più potente RS di sempre a quota 605 CV.

Denominatore comune a entrambi i modelli è la motorizzazione 4.0 TFSI biturbo, accreditata di una potenza massima di 605 CV (+45 CV vs RS 7 Sportback e +85 CV vs S8) e di 700 Nm di coppia massima che, in fase di overboost, arriva a 750 Nm. A fronte di un notevole incremento della potenza, il rinnovato V8 mantiene l’esclusiva tecnologia Cylinder On Demand che migliora l’efficienza disattivando selettivamente 4 degli 8 cilindri ed è dotato di sistema Start / Stop permettendo così percorrenze medie che, nel caso della RS 7 Sportback performance, sono invariate rispetto alla RS 7 Sportback.

Entrambi i modelli sono equipaggiati con cambio tiptronic a 8 rapporti abbinato, come per tutte le sportive dei quattro anelli, alla trazione integrale permanente quattro. La RS 7 Sportback performance passa da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi; la S8 plus impiega solo un decimo di secondo in più. Su richiesta del Cliente, entrambi i modelli possono raggiungere la velocità massima di 305 km/h, limitata elettronicamente.

I due modelli sono al vertice delle rispettive gamme anche in fatto di equipaggiamento

media A1510807 large

La RS 7 Sportback performance è caratterizzata da paraurti con ampie prese d’aria nella zona anteriore e diffusore posteriore pronunciato. Il single frame ha la struttura a nido d’ape con cornice e scritta quattro in color titanio opaco, mentre i gusci degli specchietti laterali e le modanature ai finestrini sono in look titanio opaco. Di serie i cerchi in lega a 5 razze doppie in look titanio opaco, da 21 pollici e la vernice metallizzata o perlata.

La Audi S8 plus è proposta con il single frame esagonale e i doppi listelli in nero lucido, mentre la struttura a nido d’ape delle prese d’aria laterali e la griglia di protezione del radiatore sono in nero opaco con listelli nelle prese d’aria laterali in carbonio. I gusci dei retrovisori sono nello stesso colore della carrozzeria e le modanature ai finestrini laterali sono in nero lucido. Tra le altre caratteristiche di design distintive della S8 plus figurano anche i gruppi ottici posteriori oscurati e l’inserto diffusore in nero lucido, con un’ulteriore modanatura in carbonio.

Le consegne di entrambi i modelli inizieranno nel corso del 2016. I primi esemplari di Audi S8 plus saranno disponibili a partire da marzo, mentre la RS 7 Sportback performance sarà in consegna da maggio 2016.

Neopatentato

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

Renault e Pirelli ancora insieme per i Trofei Rally

Jaguar XF: Diesel a quattro ruote motrici