giovedì, 23 novembre 2017 - 2:35
Home / Notizie / Attualità / Audi ad Auto e Moto d’Epoca 2017: un viaggio che dura nel tempo
Audi ad Auto e moto d'epoca

Audi ad Auto e Moto d’Epoca 2017: un viaggio che dura nel tempo

Tempo di lettura: 2 minuti

Anche Audi ad Auto e Moto d’Epoca, l’appuntamento padovano dedicato alle auto storiche i cui battenti si sono aperti ieri, ha deciso di giocare un ruolo da protagonista per raccontare la sua storia, in un viaggio molto affascinante tra passato, presente e futuro.

Fino al 29 ottobre alla Fiera di Padova gli appassionati potranno conoscere il leit motiv della storia dei quattro anelli, potendo ammirare sullo stesso stand due icone del nostro tempo, la nuova RS 3 e la supercar R8 Spyder V10 Plus, oltre all’esclusiva TT RS curata con dovizia di particolari dal programma Audi Exclusive: livrea lime green pastello, interni in pelle, retrovisori in carbonio, cerchi da 20” e l’assetto sportivo completano l’opera della sportiva tedesca.

Parlando di futuro, neanche troppo lontano, Audi alla kermesse padovana spalanca le porte agli appassionati curiosi di conoscere il suo impegno in Formula E, ormai in veste di Casa ufficiale. È l’occasione per fare un salto immaginario al 14 aprile 2018, quando i motori delle monoposto elettriche animeranno con i loro sound caratteristici il primo ePrix di Roma. Uno sguardo alle elettriche anche con la e-tron, presente e futuro della mobilità elettrica secondo la Casa tedesca.

In questo viaggio nel tempo, non poteva mancare il passato: la 34° edizione di Auto e Moto d’Epoca è l’occasione per Audi di far conoscere la sua storia fatta di successi. Si torna indietro al 1980, quando nacque il reparto corse e poco dopo mostri sacri come la quattro, esposta a Padova l’esemplare vittorioso nel 1985 alla Pikes Peak con Michelle Mouton, capace di ben figurare nell’epoca d’oro dei rally, gli anni ’80 appunto.

La presenza di Audi Sport Club Italia porta un’altra testimonianza del passato, e che passato: a Padova c’è la grande occasioni di ammirare dal vivo l’esemplare unico della Auto Union Tipo D, una delle indimenticate Frecce d’Argento con cui Tazio Nuvolari scrisse gloriose pagine di storia motoristica nei lontani anni ‘30.

Audi ad Auto e moto d'epoca

 

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Eni e FCA

Eni e FCA e l’intesa per la riduzione delle emissioni

Tempo di lettura: 2 minutiProtocollo d’intesa raggiunta ieri a Palazzo Chigi, alla presenza del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, …