in

Audi Charging Hub: inaugurata la prima stazione di ricarica ultrafast

Audi charging hub: lounge area
Tempo di lettura: 2 minuti

Ve ne parlammo non più tardi di maggio, quando Audi presentò il suo progetto di Audi Charging Hub, una stazione di ricarica per veicoli elettrici e allo stesso tempo un hub dove poter trascorrere del tempo in attesa che il processo di ricarica sia compiuto. Qualcosa di assimilabile a una stazione di servizio, ma molto più evoluta. Oggi quel progetto è diventato realtà, infatti, è stata inaugurata la prima Audi Charging Hub, presso il centro fieristico di Norimberga.

Dopo aver già annunciato la transizione più completa verso l’elettrico già a partire dal 2026, Audi avanza anche sulla creazione della corretta infrastruttura di ricarica a supporto della mobilità elettrica. L’avanguardistica stazione di rifornimento ad alta potenza (HPC) aprirà ai clienti dei quattro anelli tra pochi giorni, il 23 dicembre, e si rivolgerà principalmente agli utenti con limitate possibilità di rifornimento domestico. L’area lounge collegata garantirà un’esperienza di ricarica premium.

Concept modulare: 2,45 MWh d’energia rinnovabile

Chi accederà all’Audi Charging Hub si troverà davanti sei colonnine capaci di caricare fino a 320 kW, una linea di alimentazione e un sistema di stoccaggio dell’energia mediante batterie agli ioni di litio giunte a seconda vita. Accumulatori di derivazione automotive che, anziché essere avviati al riciclo, vengono destinati al riutilizzo statico permettendo di gestire le fasi di picco nella domanda grazie a tre moduli dalla capacità complessiva di 2,45 MWh.

Energia rinnovabile cui si aggiungono i 30 kW provenienti dal tetto ricoperto di pannelli solari. Caratteristiche che consentono la ricarica giornaliera di circa 80 vetture senza raggiungere i limiti di stoccaggio. I possessori della nuova Audi RS e-tron GT possono così “rifornire” a 800 Volt in corrente continua (DC) con potenze sino a 270 kW, rigenerando 100 chilometri d’autonomia in 5 minuti e ricaricando l’80% dell’energia in meno di 23 minuti.

Audi Charging Hub: quanto costa ricaricare?

Audi charging hub
Audi charging hub

I Clienti che attingono energia presso l’Audi charging hub di Norimberga e aderiscono al servizio e-tron Charging Service (eCS) possono ricaricare ad alta velocità a 0,31 euro/kWh, indipendentemente dalla tariffa eCS opzionata. Un valore allineato al costo dell’energia domestica in Germania. L’Audi charging hub di Norimberga è un sito “aperto”: le colonnine sono accessibili anche ai clienti di altri brand. La fatturazione è altrettanto automatizzata, senza strumenti di pagamento fisici.

Audi Charging Hub: tanti i servizi disponibili

Al rifornimento HPC, Audi affianca servizi di mobilità premium quali l’interscambio delle batterie per e-bike, il noleggio di scooter elettrici, approfondimenti in merito all’offerta dei quattro anelli e test drive al volante dei SUV compatti della gamma Audi Q4 e-tron e della Granturismo Audi RS e-tron GT. Non manca la possibilità di consegna just-in-time di un pasto e di rimessaggio della vettura.

All’interno della lounge, concepita come un open space di circa 200 metri quadri inclusivo di un patio di 40 mq, primo posto il benessere. Su uno schermo da 98 pollici è possibile configurare i modelli Audi, consultare informazioni in merito alla funzionalità dell’hub oppure monitorare il livello di carica dell’auto o, più semplicemente, gustarsi un caffè o una bibita calda d’inverno e refrigerante d’estate.

audi charging hub
Audi charging hub

Il personale dei quattro anelli è a disposizione dalle ore 10.00 alle 19.00, mentre le colonnine e la lounge sono attive h24.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    monopattini TIER

    Monopattino TIER: in Italia lo sharing con casco integrato e frecce

    assicurazione auto

    RC Auto -5,6%, Assoutenti: “riduzione ridicola, tariffe devono scendere ancora”