in

Audi, dal 2026, introdurrà solo nuovi modelli elettrici

audi elettriche
Colour: Typhoon gray, Geyser blue, Florett silver
Tempo di lettura: 2 minuti

Il futuro di Audi è già partito. Con il lancio ravvicinato della GT più sportiva di sempre (la RS e-tron GT, qui la nostra prova in anteprima) e della Q4 Sportback e-tron, che proveremo nei prossimi giorni, procede a gonfie vele la transizione energetica della Casa dei quattro anelli. L’orizzonte è il 2026, anno dal quale Audi lancerà sul mercato solo modelli full electric. 

Una mossa che può sembrare azzardata ma che sembra ormai inevitabile, come confermato dal CEO della marca Marcus Duesmann che ha dichiarato: “Audi è pronta al passo decisivo verso l’era elettrica”.

Per i puristi dell’endotermico e di modelli come la RS 6 o della nuova RS 3, che sarà probabilmente l’ultima a essere spinta da un 5 cilindri a benzina, buone notizie. La produzione dei modelli endotermici proseguirà almeno fino al 2033 (almeno in Cina), non è chiaro, però, se con qualsivoglia forma di elettrificazione. 

audi transizione elettrica
Il piano di Audi verso la transizione elettrica: le date e le tappe della strategia ormai resa pubblica

Sembra quindi probabile che la prossima generazione di A3 così come di altri modelli potrà essere completamente elettrica. Audi mira nel lungo termine a un bilancio carbon neutral di tutte le attività del Brand entro il 2050.

Grazie alla nostra costante propensione all’innovazione, offriamo soluzioni individuali di mobilità sostenibile e a zero emissioni”, ha affermato Duesmann – “Non credo nel successo dei divieti. Credo nel successo della tecnologia e dell’innovazione”. I tempi esatti per l’interruzione della produzione dei motori a combustione interna verranno decisi dai Clienti e dalle disposizioni legislative. 

audi q4 sportback e-tron

Proseguirà, quindi, l’espansione della gamma BEV. Già nel 2025, il brand potrà contare su oltre 20 modelli full electric. “Con questa roadmap poniamo le basi per una netta e decisiva transizione verso l’era elettrica. Stiamo mandando un segnale: Audi è pronta” ha aggiunto Duesmann.

L’espansione dell’infrastruttura di ricarica e del ricorso all’energia rinnovabile è cruciale per la diffusione e l’accettazione sociale della mobilità elettrica. Audi è attivamente coinvolta in entrambi gli ambiti. Ad esempio con il progetto pilota per la realizzazione di hub di ricarica sostenibili e modulari per il rifornimento HPC, così come attraverso la collaborazione con i provider d’energia per promuovere l’espansione delle fonti rinnovabili in Europa.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Horizon ricarica 500e

    Horizon Automotive aumenta la diffusione delle colonnine nei suoi Mobility Hub

    Lancia Musa 2023 2024

    Nuova Lancia Musa: sarà il nome del B-SUV di Lancia? Ecco cosa sappiamo