lunedì, 22 ottobre 2018 - 11:31
Home / Notizie / Novità / Audi Q2 2019: un nuovo allestimento e dotazioni più ricche

Audi Q2 2019: un nuovo allestimento e dotazioni più ricche

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il crossover Audi, ormai da più di un anno assoluto protagonista nella gamma del costruttore tedesco, si prepara al prossimo anno con un model year che non cambia la sostanza del modello, altresì la arricchisce. La Q2 2019 diventa più ricca negli allestimenti con il debutto della nuova versione Admired che precede soltanto la più ricca di tutte, la S Line Edition.

Sono quindi cinque gli allestimenti di Audi Q2 2019: Q2, Business, Business Design, Admired e S Line Edition. Già a partire dal secondo , Q2 Business si avvale dell’aggiunta del climatizzatore automatico bizona, mentre lo step superiore, Business Design, include la caratterizzazione estetica tipica della precedente variante Design oltre ai cerchi in lega da 17 pollici, il sistema Audi drive select e la tinta grigio Manhattan per la parte inferiore del paraurti, le cornici dei passaruota, le longarine sottoporta e il blade posteriore.

Q2 Business Design, con verniciatura a contrasto, conferma i contenuti del pacchetto Business: navigazione satellitare, sistema di ausilio al parcheggio posteriore, cruise control e volante sportivo multifunzione a tre razze rivestito in pelle cui si aggiungono climatizzatore automatico bizona, sistema d’informazioni con display a colori e adaptive cruise control con funzione stop&go.

Gli allestimenti Q2, Business e Business Design del SUV compatto dei quattro anelli possono avvalersi del pacchetto Evolution, aggiornato così da includere i proiettori e i gruppi ottici posteriori a LED, il pacchetto luci (tutte le fonti luminose in abitacolo sono con tecnologia LED), gli inserti in alluminio spazzolato opaco e il poggiabraccia centrale anteriore.

Lo stesso pacchetto Evolution è incluso nel nuovo allestimento Admired, la vera novità di Q2 2019. Sostituisce la precedente versione Sport dalla quale eredita i sedili sportivi, i cerchi in lega da 17” e tutte le dotazioni già previste per l’allestimento Business Design, che lo precede nella lista.

Al top della gamma Q2 si colloca l’allestimento S line edition, votato alla sportività e arricchito (di serie) dei contenuti del pacchetto Evolution.

Audi Q2 2019: la gamma motori e i prezzi

Q2 2019

Viene eliminata il 1.4 TFSI 150 CV e si parte dal 3 cilindri 1.0 TFSI da 116 CV e 200 Nm di coppia (il 30 TFSI, lo stesso, per ora unico motore, di nuova Audi A1 Sportback) per passare al 4 cilindri 2.0 TFSI da 190 CV e 320 Nm. Lato Diesel, record di consumi (4,1 litri/100 km con il cambio S tronic) per il 1.6 TDI, denominato 30 TDI, da 116 CV e 250 Nm di coppia, cui si affianca il performante 2.0 TDI negli step da 150 CV e 340 Nm e da 190 CV e 400 Nm. Trasmissioni, in gamma, manuale a 6 marce oppure automatica a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. Trazione anteriore o integrale quattro.

Prezzi, per Q2 2019, da 25.900 euro (Q2 30 TFSI) e da 27.100 euro (Q2 30 TDI).

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Bullitt

Ford Mustang Bullitt: il mito del cinema americano arriva in Italia

Cade quest’anno il cinquantesimo anniversario di Bullitt, il film rimasto nell’immaginario collettivo per lo storico …

something