in

Audi Q3 e Audi Q3 Sportback TFSI e: l’ibrido plug-in debutta sui due modelli

Audi Q3 ibrida plug-in
Tempo di lettura: 2 minuti

Arriveranno nel mese di marzo le nuove Audi Q3 e Q3 Sportback 45 TFSI e, sigla che nasconde la natura ibrida plug-in di queste nuove varianti elettrificate dei SUV di Ingoldstadt che già conoscevamo. 

La Casa dei quattro anelli amplia così la gamma dei modelli ibridi plug-in ma, soprattutto,  introduce i primi SUV compatti con tecnologia PHEV della propria storia. Se per le performance vi informeremo a breve, Q3 e Q3 Sportback TFSI e uniscono un’autonomia in elettrico pari a 51 chilometri alle agevolazioni fiscali concesse alle auto PHEV. 

Lanciati nel corso del 2019, è già tempo di un sostanzioso aggiornamento che ha portato sotto il cofano il propulsore elettrico integrato nel cambio S tronic a 6 rapporti. L’endotermico è invece costituito dal 4 cilindri 1.4 TFSI per un totale di 245 CV e 400 Nm di coppia. 

Audi q3 ibrida plug-in
Il drivetrain di una Audi Q3 45 TFSI e: il pacco batterie è posizionato sotto i sedili posteriori

Nuove Audi Q3 e Audi Q3 Sportback 1.4 (45) TFSI e S tronic scattano da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi e raggiungono la velocità massima di 210 km/h (140 km/h in modalità puramente elettrica) a fronte di consumi, a batteria carica e nel ciclo combinato WLTP, di 1,6 – 2,1 litri ogni 100 chilometri per il SUV compatto, di 1,7 – 2,0 l/100 km per il SUV coupé. Emissioni di CO2, rispettivamente, di 37 – 47 e 38 – 46 grammi/km, così da accedere alla seconda fase degli incentivi (sconti fino a 6.500 euro per la rottamazione dell’usato). 

La batteria agli ioni di litio posta nel pianale è da 13 kWh e si ricarica sia in corrente alternata (AC), con potenza massima di 3,6 kW, mediante la rete domestica a 230 Volt (partnership con Alpiq e AGN energia per l’installazione domestica della wallbox) oppure con l’impianto trifase da 400 Volt, in meno di 4 ore. Durante le fasi di guida, però, viene in aiuto il recupero di energia derivato da Audi e-tron: esso permette di alternare tra frenata “elettrica” e classica, in modo impercettibile, ma sufficiente a recuperare energia in decelerazione. 

Tornando alla ricarica, i clienti che acquistano Q3 e Q3 Sportback ibride plug-in possono accedere al servizio Audi e-tron Charging Service che garantisce la fruizione di una vasta rete di colonnine pubbliche (oltre 193.000) in 26 Paesi europei con un unico contratto e un’unica card. Con una spesa quotidiana calcolata da Audi in circa 4,40 euro, è possibile ricaricare integralmente, ogni giorno dell’anno, Audi Q3 e Audi Q3 Sportback TFSI e.

Audi Q3 ibrida plug-in

I SUV compatti plug-in, offerti negli allestimenti d’ingresso, Business (Business Plus per Audi Q3 Sportback) ed S line edition, condividono con le versioni a propulsione tradizionale i servizi Car-to-X e le dotazioni di sicurezza, tra le quali spiccano – di serie sin dalla variante d’ingresso – la frenata automatica d’emergenza, l’ausilio al mantenimento della corsia e l’avvertimento in caso di pericolo in corrispondenza dell’angolo di visuale cieco.

Attesi nelle concessionarie Audi entro la primavera, i prezzi partono dai 47.900 euro per Audi Q3 TFSI e da 50.900 euro per Audi Q3 Sportback TFSI. 

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    c-hr gr sport alcantara interni

    Toyota sceglie Alcantara per gli interni della nuova C-HR GR Sport

    Ford Ranger MS-RT

    Ford Ranger MS-RT: la versione elegante ispirata alle competizioni sportive