martedì, 23 ottobre 2018 - 3:43
Home / Notizie / Anteprime / Audi RS Q8: non chiamatela Urus, o forse sì?
RS Q8

Audi RS Q8: non chiamatela Urus, o forse sì?

Tempo di lettura: 1 minuto.

Audi Q8 è l’ultima novità della Casa dei quattro anelli. Ultima arrivata della numerosa famiglia Q, il SUV pieno di tecnologia che noi abbiamo già provato in anteprima si appresta ad essere affiancato da una versione ancora più potente rispetto alle motorizzazioni ora in gamma, la RS Q8.

RS è una sigla che non ha bisogno di presentazioni quando si parla di Audi, basti pensare alle varie RS 3, RS 4 ecc. La scelta ponderata di affiancarla a Q8 sarebbe però un chiaro esempio dell’impronta sportiva che Audi vuole dare al suo SUV iper tecnologico.

Condivisione di piattaforme e…

I test, come dimostrato dalla foto diffusa da Autoexpress, stanno continuando al Nurburgring e si notano subito le mascherature create per celare l’aspetto del paraurti, chiaramente più aerodinamico e sportivo, con prese d’aria maggiorate a indicare che sotto quel cofano i cavalli scalpitano.

Facile pensare che, per motivi di sorellanza, sotto quel cofano ci finisca o ci sia già finito il V8 biturbo da 650 CV di Lamborghini Urus. Il motore, per motivi di marketing, potrebbe però essere depotenziato per non creare dubbi nei facoltosi acquirenti circa la scelta del loro prossimo SUV d’alto prestigio. Giusto così, d’altronde la piattaforma di partenza, la Mlb Evo, è la stessa ed è anche la stessa della Bentley Bentayga. Saremo curiosi però di vedere i listini prezzi appena verranno pubblicati…

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Ferrari ibrida

Ferrari ibrida , sei tu?

Inutile girarci attorno, in Ferrari l’elettrificazione procede spedita. Non è infatti un mistero che già …

something