martedì, 25 Giugno 2019 - 21:50
Home / Notizie / Mercato / Audi Value: come funziona il valore futuro garantito dei quattro anelli
Audi Value

Audi Value: come funziona il valore futuro garantito dei quattro anelli

Tempo di lettura: 2 minuti.

Chi conosce il mondo Audi conosce anche Audi Value, la formula grazie alla quale la Casa dei quattro anelli permette di conoscere, fin dall’acquisto, il valore futuro garantito della propria auto. Tutto è personalizzabile grazie ad Audi Value: la rateizzazione, le soglie chilometriche e i servizi aggiuntivi, come l’estensione di garanzia. L’incidenza del valore futuro garantito concorre sensibilmente al contenimento dell’ammontare finanziato.

La formula Audi Value va a rappresentare, così, una garanzia per il cliente, sia sulla carta sia psicologica, in un periodo nel quale la legislatura sta affrontando molte questioni in campo automobilistico generando preoccupazione tra gli automobilisti (ad esempio l’ecotassa e l’ecobonus). Audi Value è quindi lo strumento che la Casa di Ingoldstadt garantisce a chi compra una serie di servizi su pressoché l’intera gamma dei quattro anelli (escluse Q8, R8 e Audi e-tron).

Audi Value: come funziona

La formula prevede un anticipo e il finanziamento, grazie al valore futuro garantito Audi, solo di una parte del costo della vettura, consentendo così di contenere l’ammontare delle rate. Al temine del periodo contrattuale è possibile scegliere se sostituire l’auto, riscattarla o restituirla. Optando, ad esempio, per la nuova Q3 con la motorizzazione 2.0 TDI Business Advanced S tronic, il valore futuro garantito è pari a circa il 60% del prezzo della vettura. Un importo particolarmente rilevante, reso possibile dall’elevato valore residuo dei prodotti Audi.

Facile capire come, pur avendo diretto accesso alla vettura, e tenendola per due anni, viene coperto il 40% del costo del veicolo, con la libertà di scegliere l’opzione finale preferita.

La flessibilità della formula Audi Value trova conferma nella definizione della rata mensile, sulla quale influiscono la durata del contratto (2 o 3 anni) e la percorrenza chilometrica annuale (a scelta tra due possibilità: per A1 Sportback, Q2, A3, Q3 e TT, le percorrenze annuali previste sono di 15.000 o 25.000 km, mentre per il resto della gamma si attestano a 20.000 o 30.000 chilometri).

A richiesta, sono disponibili servizi collegati quali l’estensione di garanzia Audi Extended Warranty, i piani di manutenzione dedicati e i prodotti assicurativi specifici.  Dal 2017, quando è stata introdotta, Audi Value ha ottenuto le preferenze con oltre il 30% di sottoscrizioni alla firma del contratto di acquisto, diventate 40% in questo inizio 2019.

Per maggiori informazioni su Audi Value, questo è il sito ufficiale dove reperirle.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

noleggio leasys

I prodotti di noleggio Leasys: offerta variegata per tutte le tasche

Il fenomeno del noleggio, sia a lungo sia a breve termine, non conosce confini. Lo …