in

Auto da investimento: Maserati 3200 GT, una vera GranTurismo

Maserati 3200 GT
Tempo di lettura: 2 minuti

La Maserati 3200 GT ha tutto quello che deve avere una granturismo italiana: dettagli iconici, forme eleganti, interni di qualità e un motore ad alte prestazioni. Svelata nel 1998, ha più di 20 anni e dunque in alcune Regioni italiane paga meno di bollo auto e anche il superbollo non fa più paura. Ecco perché la gt modenese va considerata un’ottima auto da investimento.

Fra eleganza e originalità

Erede della coupé Ghibli, la Maserati 3200 GT debutta nel 1998 e fin da subito si fa apprezzare per le forme sinuose della carrozzeria, così lontane da quelle spigolose che aveva la Ghibli: opera di Giorgetto Giugiaro per Italdesign, coniugano eleganza e sportività. A passare alla storia sono però le luci posteriori a forma di boomerang. Elegante la plancia, anche se alcuni dettagli non sono al top (i diffusori dell’aria sono gli stessi di alcune Alfa Romeo). Il motore è un bi-turbo V8 3.2 da 370 CV, vittima di frequenti rotture ma altamente prestazionale, come dimostra lo 0-100 in 5,1 secondi.

Molto più di un restyling

La Maserati 3200 GT resta in produzione fino al 2001, quando ne arriva la versione aggiornata: si chiama Coupé e ha tratti aggiornati soprattutto al posteriore, dove le luci a boomerang lasciano il posto a fari più estesi e meno originali (foto sotto). A cambiare sono anche il motore, perché la Maserati Coupé ha l’aspirato V8 4.2 da 390 CV, e la trasmissione: oltre al cambio manuale a 6 rapporti, offerto anche per la 3200 GT, c’è il nuovo e più efficace robotizzato a 6 marce (ma vi consigliamo sempre il manuale), che prende il posto del cambio automatico a 4 marce della 3200 GT. Le 3200 GT e Coupé sono proposte anche in versione spider, con la capote in tela.

Maserati Coupè

Attenzione al motore

Gli esemplari con più di 20 anni della 3200 GT non pagano il superbollo e godono di vantaggi a livello fiscale, ma soltanto nelle Regioni in cui ciò è previsto. Due motivi in più per acquistarla, oltre al possibile aumento dei prezzi nei prossimi anni: le quotazioni attuali sono particolarmente favorevoli e dunque vale la pena scommetterci in vista della probabile futura rivalutazione. Sul mercato dell’usato, la 3200 GT non facile da trovare: si trova a partire da circa 21.000 euro, ma gli esemplari in condizioni migliori hanno prezzi da circa 25.000 euro. Prima di acquistarla è saggio far controllare il motore biturbo, soggetto a frequenti rotture.

C’è più scelta per la Coupé

Anche la Maserati Coupé parte da circa 20.000 euro, e c’è una maggiore scelta di esemplari usati rispetto alla 3200 GT: a 25.000 euro iniziano ad esserci quelli pari al nuovo. Tuttavia non è facile trovare trovare vetture del 2001, che a partire dal 2021 avranno vantaggi fiscali e saranno esentate dal superbollo. Può valere la pena mettere in garage una Coupé con meno di 20 anni, in vista che il prezzo si rivaluti, ma nel breve termine bisogna mettere in preventivo alti costi di gestione: c’è il superbollo e si paga il bollo a tariffa piena.

Maserati 3200 GT

Dì la tua

Mazda CX-30 SkyActiv-X

Mazda CX-30 SkyActiv-X | Prova su strada, interni, motore e prezzo

508 peugeot sport engineered

508 Peugeot Sport Enginereed: 360 CV grazie all’ibrido plug-in