in

BMW i App Games 2013: vincono sport e guida sostenibile

Autoappassionati
Tempo di lettura: 2 minuti

BMW i App Games vedrà il suo epilogo a “H2R – Mobility for Sustainability” di Ecomondo a Rimini Fiera. L’iniziativa, che si avvaleva anche per quest’anno del coordinamento scientifico del prof. Fabio Orecchini, responsabile del SEM (Sistemi per l’Energia e la Mobilità del CIRPS – Sapienza Università di Roma), mirava a promuovere soluzioni innovative in tema di mobilità sostenibile attraverso l’ideazione di applicazioni che vadano ad ottimizzare l’efficienza del veicolo o a costituire un’interfaccia con il mondo esterno che consenta di ricevere informazioni, dialogare con altre realtà (trasporto pubblico, parcheggi, servizi), o muoversi in modo più efficiente.

L’edizione 2013 premierà i quattro migliori progetti in occasione di Ecomondo a Rimini in data 9 novembre alle ore 15.00, quando i candidati verranno insigniti della targa premio per aver proposto idee interessanti e innovative.

Il contest, aperto a tutte le università italiane, ha visto la partecipazione dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, del Politecnico di Milano e dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, e quest’anno anche dell’Università degli Studi del Salento.

I quattro finalisti: Filippo Partipilo, Enrico Agostinelli, Elisabetta Annunciata Morelli e Roberto Vergallo si sono dati battaglia su temi caldi quali: gestione allenamento sportivo e guida sostenibile, ricarica elettrica tramite condivisione tra veicoli elettrici, condivisione veicoli, tecnologia NFC per apertura e gestione veicolo.

Filippo Partipilo è stato decretato vincitore di BMW i App Games 2013 grazie alla sua “App Energetic Power” la quale fornisce informazioni personalizzate sulla prestazione dell’atleta in allenamento e “gestisce” il suo rientro in auto e la successiva messa al volante. Capace persino di regolare il climatizzatore e altre funzioni dell’auto in relazione alla sudorazione e, in base al livello del battito cardiaco e alle condizioni generali dell’atleta nel dopo-allenamento, è in grado di rilevare il momento ideale per l’inizio della guida in condizioni di sicurezza.

Dì la tua

Mercedes-Benz a Ecomondo e H2R 2013

Volvo a H2R 2013